EP269

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Il torneo della vittoria (prima parte)
Bandiera EN-US.png The Ties that bind !
Bandiera Giappone.png 「けっしょうリーグ!フルバトル6VS6!!」
EP269
EP269.png
In onda
Bandiera Giappone.png 10 Ottobre 2002
Bandiera Stati Uniti.png 27 Settembre 2003
Bandiera Italia.png 8-9 Marzo 2004
Sigla di apertura
Sigla di chiusura
Crediti
Animazione
Team Ota
Sceneggiatura
冨岡淳広
Storyboard
鈴木敏明
Assistente alla regia
鈴木敏明
Direttore animazione
志村泉

Il torneo della vittoria (prima parte) è il duecentosessantanovesimo episodio dell'anime Pokémon. È andato in onda per la prima volta in Giappone il 10 ottobre 2002, mentre in Italia tra l'8 e il 9 marzo 2004.

Trama

Homem201PE.png
Attenzione: spoiler! Questa sezione può contenere rivelazioni sulla trama dell'episodio.

Il sorteggio abbina Ash a Gary, per il primo incontro ufficiale tra i due. Mentre il ragazzo studia il profilo dell'avversario, racconta ai suoi amici un flashback: quando era piccolo stava pescando in un laghetto, insieme all'allora amico, e i due presero un Magikarp ma la sfera usata si ruppe a metà, con un pezzo conversato a testa. Gary dichiarò di considerare un pareggio con lui alla stregua di una sconfitta: l'episodio segnò la nascita della rivalità. All'improvviso il pc contenente i dati sulla Lega si surriscalda per poi spegnersi. Il mattino seguente, durante la colazione, Brock rivela che Gary combina più tipi di Pokémon e le sue strategie risultano pertanto variabili; una figura scende quindi dal cielo, scoprendo che si tratta di Charizard. Brock aveva infatti chiamato Liza per chiederle di mandare il Pokémon, ritenendolo utile per il combattimento imminente. Poco dopo fanno il loro arrivo Gary, il Professor Oak e Delia: lo scienziato e la madre di Ash sono venuti a tifare per i due rappresentanti di Biancavilla.

Allo stadio tutto è pronto per l'inizio del match: mentre Ash si sta preparando nello spogliatoio riceve la visita di Harrison, reduce da una vittoria sul campo di ghiaccio, il quale afferma di attenderlo nel turno successivo. Il campo selezionato per la sfida è di roccia, con Nidoqueen e Tauros a lottare. Sfruttando le caratteristiche del terreno, Nidoqueen usa Spaccaroccia ma Tauros schiva la pioggia di sassi per scagliarsi all'attacco con Riduttore: la carica viene bloccata da Nidoqueen, che lo sconfigge poi con Iper Raggio. Come sottolineato da Misty e Brock, Ash dovrà ragionare di più sulle mosse e non limitarsi a strategie basate sulla forza fisica: la sua seconda scelta è Heracross, contrastato da Gary con Magmar.

Questi si avvale del vantaggio di tipo e, dopo aver subìto Sfuriate, attacca con Lanciafiamme e Turbofuoco chiudendo l'avversario all'angolo: Heracross reagisce, disperdendo le fiamme con il battito d'ali e lo manda k.o. con un potente Megacorno. Gary chiama nella lotta Blastoise, che si scopre essere l'evoluzione del suo starter: Heracross è pronto ad attaccare con Azione ma Blastoise scaglia un'Idropompa con il tipo Coleottero che si ripara tra le rocce.

Eventi

Per una lista di tutti i maggiori eventi della serie animata, vedi Cronologia degli eventi nella serie animata.

Debutti

Persone

Pokémon

Personaggi

Pocket Monster TV

Persone

Pokémon

Curiosità

Errori

  • Quando Heracross colpisce Magmar con Megacorno, si può notare che il piede sisistro del Pokémon Fuoco è completamente nero.
  • Il piede nero di Magmar.

Modifiche

In altre lingue