DP151

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
DP150 : La catena degli eventi si scioglie! Diamond & Pearl DP152 : La lotta leggendaria!
DP151
La necessità dei tre!
DP151.png
DP151
EP617
アグノム・ユクシー・エムリット!
Azelf, Uxie, Mesprit!
Prima visione
Giappone 12 Novembre 2009
Stati Uniti 3 Aprile 2010
Italia 21 Giugno 2010
Sigla italiana
Sigla Saremo Eroi
Sigla inglese
Sigla Battle Cry - (Stand Up!)
Sigle giapponesi
Apertura ハイタッチ! 2009
Chiusura ドッチ~ニョ?
Crediti
Animazione Team Iguchi
Sceneggiatura 冨岡淳広
Storyboard 山田浩之
Assistente alla regia 渡辺正彦
Direttore animazione 夏目久仁彦


La necessità dei tre! è il 48esimo episodio della dodicesima serie dell'anime Pokémon. L'episodio è stato trasmesso in Giappone il 12 Novembre 2009 col titolo アグノム・ユクシー・エムリット! che vuole dire letteralmente Azelf, Uxie, Mesprit. Nell'episodio gli allenatori saranno attirati dai tre Pokémon dei laghi per aiutarli contro il Team Galassia.
In Italia l'episodio è trasmesso per la prima volta il 21 Giugno 2010.

Trama

Ani201OWPE.png Attenzione: spoiler! Questa sezione contiene rivelazioni sulla trama dell'episodio. Ani201OWPE.png

Ash, Lucinda e Brock si trovano nello stesso sogno prodotto dall'energia del trio del Lago. Dapprima appare Mesprit a Lucinda, che lo aveva già visto in forma di spirito all'inizio del suo viaggio (nell'episodio intitolato Un inizio burrascoso e La scelta di Lucinda!), poi appare Uxie a Brock che lo aveva incontrato sotto forma di spirito al Lago Arguzia durante lo scontro totale fra Ash e Paul (episodio intitolato Strategie in Evoluzione!), infine appare Azelf ad Ash, che lo aveva incontrato, sotto forma di spirito, durante la gara della Coppa Adriano (nell'episodio intitolato La seconda prova!). I tre allenatori iniziano a fare domande al trio Pokémon, ma arriva una strana ombra. I tre Pokémon iniziano a fuggire fino a quando l'ombra non li avvolge del tutto diventando tutto nero. Ash, Lucinda e Brock si svegliano di soprassalto nella loro stanza e si rendono conto di aver fatto tutti lo stesso sogno.
L'astronave della Cacciatrice J è già arrivata al Lago Valore e si sta preparando per lanciare la bomba Galattica. Alle rive del lago c'è un Umbreon e il suo allenatore Gary Oak che notando l'astronave avvisa subito, tramite radio, il Prof.Rowan. Il professore si mette subito in contatto con Yuzo al Lago Verità e Carolina al Lago Arguzia. Gary chiama in aiuto anche il suo Electivire, ma vengono attaccati alle spalle da un Neropulsar. Electivire difende prontamente il suo allenatore. È Saturno con il suo Toxicroak e due seguaci del Team Galassia. Umbreon usa Psichico, ma viene preceduto da Forbice X di Toxicroak e cade.
La cacciatrice J ordina lo sgancio della bomba al centro del lago. La bomba cade nel vuoto, raggiunge il lago e si inabissa. Poco dopo l'esplosione e lo spirito di Azelf inizia a gridare. Nello stesso momento Ash è sopraggiunto da un forte dolore alla testa fra la preoccupazione dei suoi amici. Dice di aver sentito la voce di Azelf.
Al Lago Valore la bomba ha creato un enorme vortice vuoto, se ne vede il suolo e alcuni Magikarp che usano Splash. Al suo centro una sfera di bagliore accecante si innalza fuori dal lago, sotto gli occhi atteriti di Gary e quelli soddisfatti di Saturno che spiega che la bomba creata con il meteorite prelevato a Rupepoli ha creato un buco nello spazio. Infatti il Pokémon del Lago non vive nel lago, ma in un'altra dimensione dove osserva il nostro mondo da un portale che sembra un lago.
Ash intanto si è messo in contatto col Prof. Rowan che gli spiega la situazione, mostrandogli alcune immagini del Lago Valore. La cacciatrice J cavalcando il suo Salamence si sta dirigendo verso quella sfera luminosa. Intanto anche Yuzo e Carolina si mettono in contatto con Rowan avvertendo che anche negli altri laghi si è creato lo stesso vortice.
Gary ordina un attacco Tuono a Electivire, ma viene fermato da Velenpuntura di Toxicroak di Saturno che gli chiede di starne fuori. Intanto vengono liberati i Golbat dei seguaci del Team. J chiede un Iper Raggio al suo Salamence. L'energia prodotta sveglia Azelf che si trova a lo stormo di Golbat che usano Supersuono. Azelf devia facilmente le onde e usa Psiconda a ripetizione eliminando facilmente alcuni gruppi. Quando si trova davanti la cacciatrice J però la sua onda arriva in ritardo per fermare il suo raggio di cattura. Quando il raggio colpisce Azelf allo stesso momento Ash cade a terra con un forte dolore alla testa.
Intanto alla base del Team Galassia, Cyrus segue la vicenda del Lago Valore da un suo Maxi schermo. Cyrus spiega che quando uno dei Guardiani del Lago è in difficoltà gli altri due intervengano per ristabilire l'equilibrio. Infatti dal Lago Arguzia si eleva Uxie, mentre dal lago Verità appare Mesprit, i quali si mettono subito in contatto con Lucinda e Brock. Uxie e Mesprit si teletrasportano.
Ash, Brock e Lucinda sono preoccupati, ma il prof.Rowan dice loro che oramai è troppo tardi e possono fare ben poco. I tre allenatori però si precipitano fuori dal centro Pokémon, dove è sopraggiunta Camilla a bordo di una Jeep che li invita a salire a bordo.
Intanto al Lago Valore Saturno recupera la teca con Azelf e appaiono Mesprit e Uxie. I due Pokémon iniziano a preparare un attacco, ma vengono fermati da un Lanciafiamme e un Neropulsar di Skuntank di Giovia e Purugly di Martes. Uxie e Mesprit fuggono dal supersuono dei Golbat rimasti e si trovano di fronte alla Cacciatrice J. Lanciano entrambi nello stesso momento l'attacco Divinazione, J ne approfitta e cattura Mesprit. Uxie invece lancia un attacco psichico e le rompe gli occhiali. Subito dopo però il suo raggio colpisce anche Uxie.
Lucinda e Brock intanto lamentando dolori alla testa annunciano che Mesprit e Azelf sono stati catturati. Camilla spiega loro che dovranno sconfiggere il Team Galassia unendo le forze con Looker che è sul Monte Corona ad investigare. Camilla li sta portando proprio da lui.
Saturno, Giovia e Martes salgono sul loro elicottero con le teche dei Pokémon leggendari. Salutano J assicurandole che verrà pagata come richiesto. J ritorna col suo Salamence sulla sua astronave. Quando ordina la partenza un fragore luminoso nel cielo si scaglia sulla navicella facendo saltare diverse parti. L'atronave cade nel centro del vortice del Lago Valore e si inabissa nel lago. L'esplosione fa scomparire anche il vortice.
Intanto il Team Rocket a bordo del loro pallone stanno sorvolando il Monte Corona per scovare il Team Galassia, ma trovano invece Looker e lo raggiungono, nel tentativo di aiutarlo.
Intanto Plutinio pone sulle fronti dei Pokémon dei laghi una strana pietra rossa con la quale si genera la rossocatena, ovvero una super Poké Ball per Pokémon leggendari potenti come Palkia e Dialga. Le gemme risvegliano per un attimo i Pokémon che comunicano con i tre allenatori Teletrasportandoli. Ash Brock e Lucinda si ritrovano pertanto sull'elicottero del Team Galassia di fronte ai Guardiani del lago e agli occhi attoniti dei Generali e di Cyrus li presenti. A quel punto il Croagunk di Brock esce dalla sua sfera e Saturno gli oppone il suo Toxicroak, Martes mostra il suo Purugly e Giovia il suo Skuntank. Cyrus li ammonisce dicendo che la lotta non è una soluzione ottimale. Cyrus si presenta finalmente come capo del Team Galassia e creatore dei piani per creare un nuovo mondo, migliore e senza lotte.
I tre allenatori si vedono costretti ad attaccare. Pikachu usa Fulmine e Piplup usa Bollaraggio liberando i trio dei Laghi. Croagunk su ordine di Brock attacca Toxicroak. Ha così inizio l'assalto contro il potente Team Galassia nel tentativo di liberare i tre Pokémon leggendari.

Personaggi

Umani

Pokémon


Pokémon selvatici


DP150 : La catena degli eventi si scioglie! Diamond & Pearl DP152 : La lotta leggendaria!