Partecipa all'evento StreetPass e al torneo VGC di Pokémon Central a Lucca Comics & Games il 1º novembre! Clicca qui per iscriverti.

EP017

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
EP016 : Il naufragio dei Pokémon Serie originale EP018 : Vacanza ad Acapulco!
L'isola dei Pokémon giganti
L'isola dei Pokémon Giganti*

Island of the Giant Pokémon
EP017.png
  EP017  
きょだいポケモンのしま!?
L'isola dei Pokémon Giganti!?
Prima visione
Giappone 22 luglio 1997
Stati Uniti 30 settembre 1998
Italia 28 gennaio 2000
Sigla italiana
Sigla Gotta catch 'em all!
Italian Pokémon Theme*
Sigla inglese
Sigla Pokémon Theme
Sigla giapponese
Apertura めざせポケモンマスター
Chiusura ひゃくごじゅういち
Crediti
Animazione Team Ota
Sceneggiatura 首藤剛志
Storyboard 日高政光
Assistente alla regia 岡崎幸男
Direttore animazione 志村泉

L'isola dei Pokémon giganti o L'isola dei Pokémon Giganti* è il diciassettesimo episodio dell'Anime Pokémon. È andato in onda per la prima volta in Giappone il 22 luglio 1997, mentre in Italia il 28 gennaio 2000. È tornato in onda dopo tanto tempo il 10 luglio 2014

Trama

Ani201OWPE.png Attenzione: spoiler! Questa sezione contiene rivelazioni sulla trama dell'episodio. Ani201OWPE.png

Dopo l'attacco dei Gyarados, i protagonisti finiscono su di un'isola, e Ash scopre che quattro dei suoi Pokémon, tra cui Pikachu, risultano mancanti. Intanto il Team Rocket precipita dall'altra parte dell'isola, e scoprono che i loro Pokémon mancano, compreso Meowth. Essi cercano aiuto in una cabina telefonica, ma si accorgono che i loro soldi sono scomparsi. In un'altra parte, invece, Pikachu trova le Poké Ball del suo Allenatore, e fa uscire Bulbasaur, Charmander e Squirtle. Poco dopo, trovano uno Slowpoke che pesca, a cui chiedono aiuto, ma con scarsi risultati, mentre Bulbasaur e Squirtle si rilassano sulla spiaggia.

I Pokémon di Ash cercano di trovare il loro allenatore, ma incontrano Koffing ed Ekans del Team Rocket. Insieme a loro c'è anche Meowth, che gli dice di attaccare la banda di Pikachu, ma il Pokémon Velenuvola e il Pokémon Serpente lo ignorano, perché non è il loro padrone. Quindi cominciano a raccontare che stanno cercando di ritrovare i loro Allenatori, ma Bulbasaur si rattristisce subito, pensando che forse sono stati abbandonati. Pikachu cerca di consolarlo, dicendo che Ash non farebbe mai una cosa del genere. Allora, tutti si uniscono per cercare i loro amici, ma Meowth viene legato per punirlo di tutte le cattiverie che ha commesso in passato. Mentre mangiano, però, appare un Rhydon gigante, e tutti scappano, tranne Meowth, che è ancora legato. Pikachu, nonostante ciò, libera Meowth, ma il Pokémon Graffimiao non prova nemmeno un po' di gratitudine, ma anzi spinge Pikachu, dicendo che poteva benissimo farlo da solo. Intanto, Ash, Misty e Brock riescono a salvarsi da uno Zapdos gigante, mentre il Team Rocket sviene sbattendo contro un cartello, mentre scappavano da un Moltres gigante alle loro calcagna.

Il giorno dopo Jessie si precipita di nuovo alla cabina telefonica e telefona al Capo, ma Giovanni non è molto contento dopo il fallimento della missione precedente, e interrompe con rabbia la chiamata. Allora incominciano a tirare il filo della cabina, sperando che li conduca ai tecnici delle linee telefoniche. Però vedono un Pikachu, e cercano di catturarlo, ma si accorgono che si tratta di un Pikachu gigante. Nello stesso momento, Ash e i suoi amici si nascondono dietro una roccia, dopo l'attacco di un Charizard gigantesco. I Pokémon di Ash e quelli del Team Rocket, ancora in cerca dei loro padroni, incontrano un Blastoise gigante. Squirtle chiede alla sua evoluzione delle indicazioni, ma il Pokémon, non troppo felice di aiutarlo, lo colpisce con un potente Idropompa. Subito dopo arriva un gigantesco Venusaur, e Squirtle obbliga Bulbasaur a conversare con lui, visto che è un suo parente, ma Bulbasaur ha troppa paura, e dice agli altri di considerarlo un orfano, Charmander gli dà ragione, mentre Squirtle lo sgrida, dandogli del fifone. Il Team Rocket, ancora tirando il filo telefonico, incontra un Kabutops gigante, e i due decidono di scappare, saltando su di un vagone ferroviario, ma il carro, anziché allontanarsi dal Pokémon, gli si avvicina. Con gran fortuna, il filo riesce a far cadere Kabutops, ma viene trascinato via insieme al vagoncino. Ash, Misty e Brock, invece, trovano il Pikachu gigante di prima, ma il Pokémon Topo fa la stessa fine di Kabutops per colpa del filo telefonico. I tre, però, cadono nel carrello insieme al Team Rocket, e riescono a vedere i loro Pokémon inseguiti da Blastoise, Venusaur e Charizard giganti. I Pokémon saltano nel vagone e si riuniscono ai loro allenatori. All'improvviso, il vagone deraglia dalle rotaie, e finendo in aria, va a sbattere contro lo Zapdos gigante, spezzandogli un'ala. Poco dopo, i protagonisti scoprono che tutti i Pokémon sono robotici, e in men che non si dica, rovinano uno contro l'altro. Poco dopo arriva una guida turistica, ma vedendo i Pokémon distrutti, si scusa con i visitatori e telefona a Giovanni. Si scopre quindi che quest'isola è un parco di divertimenti costruito dal capo del Team Rocket, e Giovanni non è molto felice nello scoprire che il suo progetto è stato distrutto.

Ash e i suoi amici continuano il viaggio e arrivano a Porta Vista. Intanto, lo Slowpoke che stava pescando sull'isola, si ritrova uno Shellder sulla sua coda e si evolve in Slowbro.

Eventi

Per una lista di tutti i maggiori eventi dell'anime, guardare la Cronologia degli eventi nell'anime.

Debutti

Persone

Pokémon

Personaggi

Persone

Dare da?

Pokémon

Chi è quel Pokémon?

Chi è quel Pokémon?: Slowbro

Pokémon Robot giganti

Curiosità

  • Questo è l'unico episodio dove sono stati messi i sottotitoli per le conversazioni dei Pokémon. In alcuni stati si è deciso di mantenere i sottotitoli in inglese, anche se non è la lingua ufficiale.
  • Questo è anche l'unico episodio con il Chi è quel Pokémon? sottotitolato.
  • I robot di Moltres e Rhydon sono gli unici che non vengono distrutti, anche se la telefonata a Giovanni implica che sono stati rotti tutti.
  • Jessie e James rivelano che i loro due Pokémon non sono mai stati catturati, ma che gli sono stati regalati a Natale.
  • Quando cadono tutti in acqua, a Charmander non gli si spegne la coda. Questa cosa accadrà anche in La Valle dei Draghi.
  • Questo episodio, rispetto a tutti gli altri, ha molte più immagini di Pokémon fornite dal Pokérap.
  • Il libro L'isola dei Pokémon giganti si basa su questo episodio.
  • Anche se Ash non ha mai trovato le Poké Ball dei suoi Pokémon, nell'episodio successivo le ha ancora.
  • Slowpoke, in questo episodio, non si evolve illuminandosi come gli altri Pokémon. Però, in La grande onda, si evolve come tutti gli altri.
  • In questo episodio si può vedere un pesce reale nella versione giapponese del Chi è quel Pokémon?.

Errori

Errore di colorazione della mascella di Blastoise
  • Quando il Team Rocket usa i freni del carrello, c'è scritto "pull" (tirare) ma loro invece spingono.
  • In alcuni sottotitoli la parola "Pokémon" è scritta con l'iniziale minuscola.
    • Inoltre, i sottotitoli di Pikachu dicono "Poke Ball" al posto di "Poké Ball".
  • Quando Jessie e James incontrano Meowth, James non ha le pupille.
  • Quando il Team Rocket sta strappando il cavo, Meowth ha le zampe marroni anziché bianche.
  • Quando James sta spiegando le cose sfortunate che gli sono accadute, a Jessie mancano gli orecchini e il rossetto.
  • Quando tutti i Pokémon saltano nel vagoncino, e Jessie e James abbracciano i loro Pokémon, ai due mancano i guanti.
  • Nella stessa scena, Brock abbraccia Charmander e Bulbasaur mentre Misty prende Squirtle. Però quando cadono nell'acqua, Misty ha Charmander mentre Brock ha Bulbasaur e Squirtle.
  • Quando i robot si distruggono, si può notare un errore di colorazione nella mascella di Blastoise.
  • Alla fine, quando Misty, Brock e Ash corrono il sentiero, i guanti di Ash sono mancanti. Compaiono poco dopo, ma scompaiono di nuovo quando intravedono Porta Vista.

Modifiche

  • Quando Jessie e James dicono che hanno ricevuto Koffing ed Ekans a Natale, nella versione giapponese dicono che ne hanno ricevuto uno a Ullambana e uno a Oseibo (delle feste giapponesi).
  • I sottotitoli di Krabby e Slowpoke sono stati rimossi nella versione inglese.
  • La reazione di Meowth è diversa fra le due versioni. In quella giapponese dice che è un maestro, mentre in quella inglese dice che è stato abbandonato dal suo padrone.
  • Nella versione giapponese, Jessie si scusa con il robot di Kabutops quando lo fa cadere.
  • L'effetto digitale della voce di Giovanni si trova solo nella versione doppiata.

In altre lingue

Lingua Titolo
Cinese mandarino 巨大神奇寶貝之島 / 巨大神奇宝贝之岛
RCE Bandiera.png Ceco Ostrov obřích Pokémonů
OLA Bandiera.png Olandese Het Eiland Van De Reuze Pokémon
FIL Bandiera.png Finlandese Jättipokémonien saari
Francese CAN Bandiera.png Canada L'île des géants
FRA Bandiera.png Francia L'île des Pokémon géants
GER Bandiera.png Tedesco Insel der Giganten
ISR Bandiera.png Ebreo פארק הפוקימונים הענקים park haPokémonim ha'anakyim
UNG Bandiera.png Ungherese Az óriáspokémonok szigete
ARA Bandiera.png Arabo جزيرة البوكيمونات العملاقه
Portoghese BRA Bandiera.png Brasile A Ilha dos Pokémons Gigantes
POR Bandiera.png Portogallo A Ilha dos Pokémons Gigantes
RUS Bandiera.png Russo Остров гигантских Покемонов
Spagnolo CELAC Bandiera.png America Latina ¡La Isla de los Pokémon Gigantes!
SPA Bandiera.png Spagna La isla de los Pokémon gigantes
Svezia Bandiera.png Svedese Pokémon Land

EP016 : Il naufragio dei Pokémon Serie originale EP018 : Vacanza ad Acapulco!