EP201

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Timidezza, addio
Doin' What Comes Natu-rally
EP201.png
EP201
ネイティうらない!みらいよちのしんぴ!!
Natu indovino!Il mistero di raccontare il futuro
Prima visione
Giappone
7 giugno 2001
Stati Uniti
18 maggio 2002
Italia
22 novembre 2002
Sigla italiana
Sigla inglese
Sigla giapponese
Crediti
Animazione
Team Ota
Sceneggiatura
大橋志吉
Storyboard
横田和
Assistente alla regia
大町繁
Direttore animazione
たけだゆうさく

Timidezza, addio è il duecentounesimo episodio dell'anime Pokémon. È andato in onda per la prima volta in Giappone il 7 giugno 2001, mentre in Italia il 22 novembre 2002.

Trama

201PEMS.pngAttenzione: spoiler! Questa sezione può contenere rivelazioni sulla trama dell'episodio.201PEMS.png

Mentre Ash e i suoi amici continuano il loro viaggio verso la prossima città, iniziano a sentire i morsi della fame. Tuttavia mentre passeggiano vedono un ragazzo intento a parlare, dietro un ciuffo d'erba. Il gruppo va a vedere chi è, ma spaventano molto il ragazzo, che stringe un Natu tra le braccia. Ash ottiene informazioni su Natu, grazie al Pokédex, ma il padroncino chiama il Pokémon "Naughty". Ash si chiede perché lo chiami così, e Misty gli spiega che è un soprannome. In seguito il ragazzo scappa, senza dire nulla.

La banda arriva in una piccola città nel quale si sta svolgendo un festival. I ragazzi si guardano attorno per capire cosa stia succedendo. In alcuni padiglioni stanno avendo luogo degli spettacoli: Machoke che rompono catene, Exeggutor che riescono a compiere imitazioni facciali molto buffe, e Cubone trapezisti. Arrivano all'ultima esibizione, il Natu chiaroveggente. Un uomo mantiene il Natu sul braccio e spiega al pubblico i suoi poteri divinatori. Una bambina ci prova, dà a Natu un gettone, poi il Natu vola via: va verso una pozza d'acqua e v'immerge le ali; poi ricomincia a volare e plana su tre roccie poste a formare un triangolo; poi si dirige verso una campana sospesa su di una scatola e vi lancia il gettone dentro, e usando Divinazione prevede il futuro. Il Natu predice che la ragazza diventerà una bravissima musicista. Come al solito Jessie, James e Meowth li stanno spiando, tuttavia inventano un piano migliore del solito. Poiché si tratta di una mostra di Pokémon, il trio decide di rubare i Pokémon "circensi".

Intanto Misty decide di provare il Natu indovino, ma il ragazzo sembra nervoso, nonostante il padre gli ricordi costantemente le sue battute. Quando arriva il turno di Misty, però, il ragazzo si dimentica la parte in cui la Capopalestra avrebbe dovuto dare il gettone a Naughty e il numero fallisce, facendo imbarazzare il ragazzo, che fugge via.

I tre lo inseguono fino al parco, dove lo spaventano di nuovo. In seguito i ragazzi si presentano e lo fa anche il giovane, il quale nome si scopre essere Mackenzie. Egli spiega che non riesce a fare bene il numero perché si innervosisce facilmente. Misty suggerisce che indossare una maschera potrebbe aiutarlo. Quindi Mackenzie prova la parte indossando una maschera da Wooper e le cose sembrano funzionare fin quando non si nota che il potere telecinetico di Naughty non è abbastanza forte. Ash vuole lottare contro di lui per rafforzarlo. Tuttavia arriva il Padre di Mackenzie, che gli spiega che deve solamente continuare la scena.

Più tardi, James rincontra il Venditore di Magikarp. James ricasca quasi nel tranello del truffatore, ma si ricorda di lui giusto in tempo. Il venditore inizia a fuggire, inseguito da James, fino a quando Jessie non lo ferma.

Nel frattempo Mackenzie riprova il numero, con la maschera. Quando Meckenzie chiama Naughty, il Pokémon non si trova da nessuna parte. Si guarda intorno e scopre che Naughty è aggrappato alla sua schiena, tutti ridono, tranne Meckenzie che non sembra farlo, poiché è una nuova scena che lui ha inserito nello show. La Mongolfiera del Team Rocket viene vista in lontananza, fare cadere una bomba, causando una distrazione. Dopo aver declamato il loro motto, rubano tutti i Pokémon, tranne Pikachu.

Mentre James e Meowth discutono sul da farsi delle loro catture, Jessie timbra dei documenti con le loro impronte. Jessie spiega che è un documento che permette l'utilizzo dei Pokémon per lo show-business. Però, dopo un po', Machoke riesce a liberarsi dalle corde che lo imprigionano. Il gruppo e le persone presenti alla fiera cercano un modo per trovare e liberare i Pokémon perduti. Machoke riesce a tornare al villaggio e gli svela dove sono nascosti i malviventi. Però il gruppo arriva in ritardo e il Team Rocket riesce ad alzarsi in volo con i Pokémon ancora intrappolati nella rete. Ash manda in campo Bayleef e gli odina di usare Foglielama per tagliare la rete, riuscendoci. Tutti i Pokémon ritornano dai propri Allenatori, tranne Naughty. Mackenzie è molto preoccupato, poiché il Team Rocket sta ancora fuggendo, probabilmente con il suo Pokémon a bordo. Ash ordina a Bayleef di usare di nuovo Foglielama, che questa volta colpisce il pallone della mongolfiera. Il Trio malvagio atterra in una scuola, dove vengono raggiunti dalla banda e da Mackenzie. Gli scolari e una maestra escono fuori per vedere cosa stia succedendo. James manda in campo Victreebel e Jessie Arbok. Ash usa Bayleef per lottare contro Victreebel, e lo sconfigge con un solo attacco Foglielama. Mackenzie fa usare a Naughty il suo attacco Stordiraggio per confondere Arbok, che inizia a prendere la mira su Jessie e James. Bayleef dà un semplice calcio a Victreebel privo di sensi, e lo lancia contro il diabolico trio facendoli ingrovigliare nelle sue liane. Infine Pikachu li spedisce in orbita con un attacco Fulmine.

In seguito Mackenzie capisce che Naughty è in grado di compiere il numero dopo le lotte che ha affrontato. Così fa una prova con i bambini della scuola. Tutto va per il meglio e Naughty riesce a sfruttare i suoi rinforzati poteri telecinetici per predire il futuro ai bambini. Mackenzie ringrazia Ash e i suoi amici per la loro gentilezza. mentre essi si preparano a ripartire per la prossima tappa.

Eventi

Per una lista di tutti i maggiori eventi dell'anime, guardare la Cronologia degli eventi nell'anime.

Debutti

Persone

Pokémon

Personaggi

Pocket Monster TV

Persone

Pokémon

Chi è quel Pokémon?

Chi è quel Pokémon?: Jigglypuff (internazionale), Natu (Giappone)

Pokémon visti al festival

Curiosità

  • Il nome inglese dell'episodio è un gioco di parole della frase "doing what comes naturally".

Errori

  • Le divise indossate dalle studentesse cambiano di colore dal verde al rosa in varie scene.

Modifiche

Non sono state apportate modifiche nel doppiaggio.

In altre lingue