Cyber Pokédex

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Cyber Pokédex
Cyber Pokédex.png
Il Cyber Pokédex aperto e chiuso
Informazioni di base
Piattaforma:
Autonomo
Genere:
Supporto
Giocatori:
1-2
Connettività:
Manuale
Sviluppatore:
Distributore:
Bandai
Serie:
Spin-off indipendente
Classificazione
N/D
Non classificato
N/D
N/D
N/D
N/D
N/D
Date di pubblicazione
Giappone:
N/A
Nord America:
5 Maggio 2004
Australia:
N/A
Europa:
7 Settembre 2004
Corea del Sud:
N/A
Siti ufficiali
Giapponese:
N/A
Inglese:
N/A
Italiano:
N/A

il Cyber Pokédex è un giocattolo portatile basato sul Pokédex, prodotto da Bandai.

Modalità

Sono presenti due modalità sul Cyber Pokédex: la "Modalità Camera", che consente al giocatore di catturare 200 tipi di Pokémon differenti, provenienti dalle prime tre generazioni, e la "Modalità Allenatore" con il quale il giocatore può interagire con i Pokémon che ha catturato.

Compatibilità

Questo giocattolo può essere connesso alle Cyber Poké Ball. Questa opzione permette al giocatore di lottare, scambiare e scannerizzare, anche i Pokémon di altri giocatori, oltre che ai propri. Può anche essere connesso ad un altro Cyber Pokédex.

Aspetto

Il Cyber Pokédex è basato sul Pokédex della regione di Hoenn. La rotella a forma di Poké Ball viene utilizzata per far scorrere la propria lista di Pokémon. Il pulsante verde serve per aprire il menù delle modalità. I due pulsanti bianchi servono per scegliere una delle due. Infine lo schermo, posto al centro, consente di vedere le varie opzioni che il giocatore può scegliere.

Requisiti per l'uso

Bandai raccomanda l'utilizzo solo da parte di bambini dai quattro anni in su. Il giocattolo richiede due batterie AAA per poter funzionare. È assolutamente sconsigliato tenerlo in luoghi bagnati o comunque umidi e a contatto con calore o prese di corrente difettose.

Voci correlate

Tech Demo
Altri