PK10

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Il Nascondino di Pikachu
Pikachu's PikaBoo
PK10.png
PK10
ピカチュウのドキドキかくれんぼ
L'Eccitante Nascondino di Pikachu
Prima visione
Giappone
7 luglio 2001
Stati Uniti
18 marzo 2003
Italia
Mai trasmesso
Sigla italiana
Sigla inglese
Sigla giapponese
Crediti
Animazione
'
Sceneggiatura
大橋志吉
Storyboard
浅田裕二
Assistente alla regia
浅田裕二
Direttore animazione
高橋英吉

Il Nascondino di Pikachu è il decimo corto di Pikachu, andato in onda assieme al film Pokémon 4ever - Celebi, la Voce della Foresta.

Trama

Il corto inizia con Pikachu ed amici sulla spiaggia. Lui e Togepi corrono verso l'acqua quando il mare si ritira e scappano quando si ingrossa. Totodile si sta divertendo in una pozzanghera, buttando acqua da tutte le parti. Psyduck sta galleggiando in un tubo prima che un'onda lo getta fuori dall'acqua. Bayleef e Cyndaquil stanno sonnecchiando, finché Totodile usa Pistolacqua per colpire Cyndaquil, che si mette ad inseguirlo.

Arrivano quattro Corsola e Togepi li segue nell'oceano. Pikachu la vede e la rincorre per cercare di aiutarla: fortunatamente, un Wailmer lancia in aria Togepi, che viene afferrata da uno Yanma, che la riporta a terra. Dopo che Yanma è volato via, la gang lo insegue, arrivando ad un'immensa magione.

Il giardino della casa viene controllato da un Larvitar, un Kecleon ed un Granbull, e Larvitar è il capo. Quest'ultimo ordina a Granbull di raddrizzare una sedia caduta e di fissare una roccia, quando compare il gruppo. Togepi segue dei Sunkern, saltellando su e giù con loro e facendo crollare la roccia appena fissata, facendo arrabbiare Larvitar. Pikachu e gli altri corrono a difendere Togepi. Diversamente da Larvitar, Granbull e Kecleon sembrano felici di aver trovato nuovi amici. Granbull abbaia ad alta voce, richiamando un Sunflora, un Oddish, un Sandshrew, un Azurill ed un Donphan, che si presentano.

Larvitar non vuole far parte della cerimonia e se ne va. Pikachu raccoglie un ramoscello con fogliolina e la lancia in aria: gli altri devono cercare di soffiare la foglia lontano da loro stessi. Alla fine, la foglia atterra verso Pikachu.

Pikachu è quello che deve allora trovare gli altri, che si nascondono tutti tranne Togepi, che vuole cercare assieme a Pikachu. Tuttavia, Bulbasaur la afferra con le sue liane e corre via.

Oddish si nasconde per primo diventando una pianta conficcandosi nel terreno. Gli altri lo seguono e trovano un nascondiglio, tranne Donphan e Psyduck che si trovano in difficoltà. Larvitar osserva il gioco, ancora disgustato. Non appena Pikachu finisce di contare, corre verso una piccola scala di pietra, da dove sta osservando, arrabbiato, Larvitar.

Nel frattempo, Meowth e Wobbuffet stanno tagliando l'erba del giardino. Quando Meowth dice che hanno il lavoro più facile, il tosaerba si rompe, così decide di aver finito.

Pikachu sta cercando gli altri Pokémon, guardando per tutto il giardino. Arriva nella serra e trova Sunflora, nella posa di girasole, che diventa il primo eliminato. Pikachu trova quindi Sandshrew "mimetizzato" malamente contro un muro, venendo eliminato per secondo.

Pikachu trova poi Totodile, nella posa di fontanella nel giardino nascosto sott'acqua e gettando acqua verso l'alto. Pikachu mette la testa in acqua, dove vede prima un Chinchou che nuota e poi Totodile, il terzo eliminato.

Pikachu sta di nuovo camminando, quando Larvitar fa cadere Donphan da un'altura verso di lui. Pikachu riesce ad evitarlo, ma Donphan non è così fortunato e finisce in un cespuglio, diventando il quarto Pokémon eliminato.

Pikachu decide allora di guardare all'interno della magione. Si dirige verso la sala e vede Togepi sul divano, nascondendosi nel suo guscio e pretendendo di assomigliare ad un cuscino. Pikachu arriva quindi ad un piccolo caminetto, dove vede il pelo blu di Cyndaquil che sta usando le sue fiamme come fuoco per il caminetto. Lui e Togepi diventano il quinto ed il sesto eliminato.

Nel frattempo, Larvitar scalcia arrabbiato una roccia, che vola verso il tosaerba, accendendolo e mandandolo contro i Pokémon già trovati. Donphan e Bulbasaur lo attaccano, ma Donphan viene spedito in aria.

Il tosaerba continua ad inseguire i presenti, arrivando quasi ad uccidere Oddish, che non è ancora stato trovato. Pikachu corre fuori ed usa Fulmine sull'attrezzo, che si ribalta per un momento, salvo rivoltarsi e lanciare delle sue componenti da un lato. Totodile lo colpisce con Pistolacqua e Cyndaquil con Lanciafiamme, ma il tosaerba salta dietro Cyndaquil, prendendo il sopravvento.

Si vede quindi Meowth e Wobbuffet che stanno lasciando la casa, preparandosi a pulire i camini, quando vengono assaliti dal tosaerba. Corrono in acqua, attraversano alcune isole, ma l'oggetto continua ad inseguirli, prima di spedirli in orbita.

L'attrezzo torna allora ad inseguire il gruppo di Pokémon, attraverso una serie di siepi. I Pokémon arrivano ad una strada senza uscita, ma riescono comunque a scappare. Alla fine, arriva Larvitar e li conduce fuori dal labirinto, prima di colpire e distruggere il tosaerba.

I Pokémon escono dalle siepi, ma l'attrezzo non è ancora sconfitto e torna ad inseguirli, questa volta con le lame esposte. Il gruppo scappa e si arrampica su di un albero, ma il tagliaerba lo taglia con le lame e continua ad inseguirli fino ad un pontile, ma i Pokémon si spostano all'ultimo, facendolo finire nell'oceano, così Pikachu e Larvitar gli lanciano contro dei legnetti in segno di vittoria.

Sorprendentemente, il tosaerba si riprende ancora una volta, sott'acqua, e distrugge il pontile. L'oggetto insegue Pikachu e Togepi mentre gli altri Pokémon ideano un piano per usare dei ceppi per creare un percorso circolare che il tagliaerba segua, girando in tondo. La strategia funziona fino a quando Psyduck inciampa e rompe parte del tracciato, ma Bayleef interviene prontamente con Frustata per lanciare nuovamente il tosaerba nel tracciato.

Continuano ad usare i ceppi per condurre l'oggetto in un ripostiglio, dove lo chiudono dentro. Dopo averlo sentito sbattere qua e la, aprono la porta e lo vedono finalmente a terra spento.

Tornati in giardino, Kecleon esce dal nascondiglio, scoprendo che gli altri hanno smesso di cercarlo, diventando quindi il vincitore del round.

I Pokémon collaborano per rimettere al loro posto i ceppi, con Bulbasaur e Bayleef che "aggiustano" delle siepi dandogli la forma della caricatura di Pikachu e del gruppo. Larvitar e Togepi fissano le pietre a cui Larvitar stava lavorando all'inizio dell'episodio.

Tornati nella magione, Meowth e Wobbuffet cadono nel camino nella cui canna fumaria erano finiti dopo essere stati spediti in orbita, e Meowth commenta che hanno eseguito il loro lavoro. I Pokémon iniziano un nuovo gioco a nascondiglio, con Larvitar che accetta il compito di colui che deve cercare gli altri, così l'episodio finisce.

Eventi principali

Debutti

Personaggi

Persone

Pokémon

Curiosità

  • Questo corto non è mai stato rilasciato nel Regno Unito e in Italia (non è stato neanche incluso nelle VHS e nei DVD) per ragioni sconosciute.
  • La voce di Oddish è stata riciclata da Il tornado.
  • Questa è la prima volta che un corto di Pikachu include solo un narratore senza alcun personaggio umano.
  • In questo corto non è presente alcun Pokémon di Brock.

In altre lingue

Collegamenti esterni