DP039

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
DP039
Una crociera da brivido e Paura sul fiume
DP039.png
DP039
EP505
ピカチュウのおるすばん!
Le preoccupazioni di Pikachu
Prima visione
Giappone
05 Luglio 2007
Stati Uniti
05 Dicembre 2007
Italia
26 Gennaio 2008
Sigla italiana
Sigla inglese
Sigla giapponese
Crediti
Animazione
Team Iguchi
Sceneggiatura
冨岡淳広
Storyboard
山田浩之
Assistente alla regia
山田浩之
Direttore animazione
新城真


Una crociera da brivido e Paura sul fiume è il 39° episodio della decima serie dell'anime Pokémon. È stato trasmesso la prima volta in Giappone il 05 Luglio 2007 col titolo: ピカチュウのおるすばん! ovvero Le preoccupazioni di Pikachu. In questo episodio gli allenatori lasciano i propri Pokémon su una nave a divertirsi fin quando i motori vengono azioni dal distratto Pachirisu di Lucinda. In Italia l'episodio è trasmesso per la prima volta il 26 Gennaio 2008.

Trama

Ani201OWPE.png Attenzione: spoiler! Questa sezione contiene rivelazioni sulla trama dell'episodio. Ani201OWPE.png

Ash, Brock e Lucinda sono arrivati su un promotorio dal quale hanno la vista di un fiume. Vi è anche un piccolo porto con un grande traghetto a forma di Wailord. Secondo la loro guida il traghetto ferma anche a Cuoripoli dove sono diretti. I ragazzi salgono sul battello notando la piacevole atmosfera anche se ancora deserto. Lucinda nota un uomo e gli chiede informazioni. Il signore altri non è che il capitano che conferma loro che il suo battello fa una sola corsa. Mentre i Pokémon si divertono con i giochi presenti sulla nave, Brock chiede informazioni su un Pokémon Market. I ragazzi decidono di andare tutti al negozio e di lasciare i propri Pokémon sulla nave.
I guai però iniziano subito: Pachirisu di Lucinda vuole volare come Staravia e si è arrampicato sul parapetto della nave per raggiungerlo e il piccolo Happiny lo ha seguito. Pikachu e Piplup li aiutano a ritornare a bordo. Il Trio del Team Rocket intanto sorvola il battello con il suo pallone a forma di Meowth. Decidono quindi di salire sul traghetto per prendere tutti i Pokémon dei ragazzi.
I Pokémon entrano nella nave: Croagunk si ferma davanti ad uno specchio a rimirare la sua immagine. Sudowoodo si mette a suonare al piano, Buizel al sassofono, Pikachu al contrabbasso, Turtwig alla batteria creando un caos infernale. Intanto Buneary, Aipom e Happiny sono entrati nei camerini a provarsi dei vestiti Pokémon. Piplup invece è attratto dai giochi di magia, mentre Pachirisu è attratto da alcuni palloncini e immagina di volare nel cielo come Staravia. Perciò se li lega addosso e inizia a svolazzare in giro per la nave.
Intanto gli allenatori sono intenti negli acquisti, Lucinda è attratta da alcuni bolli, e poi dal gel per capelli visto che non può chiedere a Piplup di sistemarle i capelli col suo Bollaraggio; intanto Brock ne approfitta per corteggiare le donne del Pokémon Market data l'assenza del suo Croagunk.
Intanto sulla nave Staravia è assordato dal baccano della band improvvisata, mentre Buneary, Aipom e Happiny improvvisano un balletto; Piplup continua a divertirsi a fare magie con un cilindro e una bacchetta; Pachirisu invece semina lo scompiglio sulla nave poiché entrando in cucina butta a terra tutte le pentole che erano appese. Pikachu attratto dal rumore corre in cucina e riesce a salvare alcuni piatti che Pachirisu il maldestro aveva fatto cadere. Entrando poi nella cabina dei comandi sbatte contro il vetro facendo scoppiare i palloncini; il rumore lo spaventa tanto da fargli lanciare involontariamente una Scarica che attiva i motori della nave facendola partire.
Intanto il Team Rocket è entrato in azione, travestito da animatori delle feste elogiando i Pokémon e facendoli divertire con le loro canzoncine. Successivamente vengono attirati nel "tunnel delle sorprese" che in realtà è una gabbia. Pachirisu intanto si riprende dalla sua stessa scarica e cadendo sul timone fa virare la nave. Il Team Rocket a causa della scossa perde la chiave della gabbia, ma quando la recuperano è troppo tardi per chiuderla, perché i Pokémon si sono già liberati tutti e sembrano alquanto arrabbiati. Il team Rocket viene mandato in orbita dagli attacchi combinati di tutti i Pokémon, che finalmente si accorgono che la nave è salpata.
Al molo intanto arrivano gli allenatori che si accorgono che la nave è partita, il signore li aiuta chiamando il suo gigantesco Mantine e dice loro di sbrigarsi perché più avanti c'è una cascata. Ash e Lucinda saltano sul dorso del Pokémon che li tragetta verso la nave.
Intanto Pikachu mette sul dorso di Staravia sia Happiny che Pachirisu portandoli in salvo. Subito dopo arrivano Ash e Lucinda che con un balzo di Mantine riescono a salire a bordo della nave. Ash al timone da il via a Lucinda che chiede un Mulinelloal suo Piplup. Ash inizia a virare, ma la corrente è ancora molto forte. Il Geloraggio di Buneary li aiuta a riaquistare l'assetto. Purtroppo i pericoli non sono finiti: davanti a loro c'è un immenso scoglio. Pikachu usa Superfulmine, mentre Turtwig usa il Foglielama aiutati da Sonicboom di Buizel. Lo scoglio però si spezza e sta per finire a bordo nave, ma l'intervento di Mantine evita il peggio.
Finalmente la nave raggiunge il porto e i ragazzi ringraziano il capitano per l'aiuto del suo Mantine.

Personaggi

Umani

Pokémon

Evento

Per la lista degli eventi principali dell'anime si consiglia di guardare Cronologia degli eventi nell'anime

Errori

  • Quando la nave salpa per sbaglio, il signore dice ai ragazzi che la sua nave è partita senza di lui e il suo equipaggio, facendo intendere di essere il capitano della nave. Successivamente quando la nave parte per Cuoripoli lui rimane a terra salutandola dal molo.
  • Quando Meowth fantastica sul capo Giovanni insieme ai Pokémon dei ragazzi, i piedi del Buneary di Lucinda sono marroni.


Curiosità