DP039

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
DP038 : La famiglia cresce Diamond & Pearl DP040 : Il coraggio di Paul
DP039
Una crociera da brivido e Paura sul fiume
DP039.png
DP039
EP505
ピカチュウのおるすばん!
Le preoccupazioni di Pikachu
Prima visione
Giappone 05 Luglio 2007
Stati Uniti 05 Dicembre 2007
Italia 26 Gennaio 2008
Sigla italiana
Sigla Diamante e Perla
Sigla inglese
Sigla Diamond and Pearl
Sigle giapponesi
Apertura Together
Chiusura 君のそばで ~ヒカリのテーマ~ Pop-Up Version
Crediti
Animazione Team Iguchi
Sceneggiatura 冨岡淳広
Storyboard 山田浩之
Assistente alla regia 山田浩之
Direttore animazione 新城真


Una crociera da brivido e Paura sul fiume è il 39° episodio della decima serie dell'anime Pokémon. È stato trasmesso la prima volta in Giappone il 05 Luglio 2007 col titolo: ピカチュウのおるすばん! ovvero Le preoccupazioni di Pikachu. In questo episodio gli allenatori lasciano i propri Pokémon su una nave a divertirsi fin quando i motori vengono azioni dal distratto Pachirisu di Lucinda. In Italia l'episodio è trasmesso per la prima volta il 26 Gennaio 2008.

Trama

Ani201OWPE.png Attenzione: spoiler! Questa sezione contiene rivelazioni sulla trama dell'episodio. Ani201OWPE.png

Ash, Brock e Lucinda sono arrivati su un promotorio dal quale hanno la vista di un fiume. Vi è anche un piccolo porto con un grande traghetto a forma di Wailord. Secondo la loro guida il traghetto ferma anche a Cuoripoli dove sono diretti. I ragazzi salgono sul battello notando la piacevole atmosfera anche se ancora deserto. Lucinda nota un uomo e gli chiede informazioni. Il signore altri non è che il capitano che conferma loro che il suo battello fa una sola corsa. Mentre i Pokémon si divertono con i giochi presenti sulla nave, Brock chiede informazioni su un Pokémon Market. I ragazzi decidono di andare tutti al negozio e di lasciare i propri Pokémon sulla nave.
I guai però iniziano subito: Pachirisu di Lucinda vuole volare come Staravia e si è arrampicato sul parapetto della nave per raggiungerlo e il piccolo Happiny lo ha seguito. Pikachu e Piplup li aiutano a ritornare a bordo. Il Trio del Team Rocket intanto sorvola il battello con il suo pallone a forma di Meowth. Decidono quindi di salire sul traghetto per prendere tutti i Pokémon dei ragazzi.
I Pokémon entrano nella nave: Croagunk si ferma davanti ad uno specchio a rimirare la sua immagine. Sudowoodo si mette a suonare al piano, Buizel al sassofono, Pikachu al contrabbasso, Turtwig alla batteria creando un caos infernale. Intanto Buneary, Aipom e Happiny sono entrati nei camerini a provarsi dei vestiti Pokémon. Piplup invece è attratto dai giochi di magia, mentre Pachirisu è attratto da alcuni palloncini e immagina di volare nel cielo come Staravia. Perciò se li lega addosso e inizia a svolazzare in giro per la nave.
Intanto gli allenatori sono intenti negli acquisti, Lucinda è attratta da alcuni bolli, e poi dal gel per capelli visto che non può chiedere a Piplup di sistemarle i capelli col suo Bollaraggio; intanto Brock ne approfitta per corteggiare le donne del Pokémon Market data l'assenza del suo Croagunk.
Intanto sulla nave Staravia è assordato dal baccano della band improvvisata, mentre Buneary, Aipom e Happiny improvvisano un balletto; Piplup continua a divertirsi a fare magie con un cilindro e una bacchetta; Pachirisu invece semina lo scompiglio sulla nave poiché entrando in cucina butta a terra tutte le pentole che erano appese. Pikachu attratto dal rumore corre in cucina e riesce a salvare alcuni piatti che Pachirisu il maldestro aveva fatto cadere. Entrando poi nella cabina dei comandi sbatte contro il vetro facendo scoppiare i palloncini; il rumore lo spaventa tanto da fargli lanciare involontariamente una Scarica che attiva i motori della nave facendola partire.
Intanto il Team Rocket è entrato in azione, travestito da animatori delle feste elogiando i Pokémon e facendoli divertire con le loro canzoncine. Successivamente vengono attirati nel "tunnel delle sorprese" che in realtà è una gabbia. Pachirisu intanto si riprende dalla sua stessa scarica e cadendo sul timone fa virare la nave. Il Team Rocket a causa della scossa perde la chiave della gabbia, ma quando la recuperano è troppo tardi per chiuderla, perché i Pokémon si sono già liberati tutti e sembrano alquanto arrabbiati. Il team Rocket viene mandato in orbita dagli attacchi combinati di tutti i Pokémon, che finalmente si accorgono che la nave è salpata.
Al molo intanto arrivano gli allenatori che si accorgono che la nave è partita, il signore li aiuta chiamando il suo gigantesco Mantine e dice loro di sbrigarsi perché più avanti c'è una cascata. Ash e Lucinda saltano sul dorso del Pokémon che li tragetta verso la nave.
Intanto Pikachu mette sul dorso di Staravia sia Happiny che Pachirisu portandoli in salvo. Subito dopo arrivano Ash e Lucinda che con un balzo di Mantine riescono a salire a bordo della nave. Ash al timone da il via a Lucinda che chiede un Mulinelloal suo Piplup. Ash inizia a virare, ma la corrente è ancora molto forte. Il Geloraggio di Buneary li aiuta a riaquistare l'assetto. Purtroppo i pericoli non sono finiti: davanti a loro c'è un immenso scoglio. Pikachu usa Superfulmine, mentre Turtwig usa il Foglielama aiutati da Sonicboom di Buizel. Lo scoglio però si spezza e sta per finire a bordo nave, ma l'intervento di Mantine evita il peggio.
Finalmente la nave raggiunge il porto e i ragazzi ringraziano il capitano per l'aiuto del suo Mantine.

Personaggi

Umani

Pokémon

Evento

Per la lista degli eventi principali dell'anime si consiglia di guardare Cronologia degli eventi nell'anime

Errori

  • Quando la nave salpa per sbaglio, il signore dice ai ragazzi che la sua nave è partita senza di lui e il suo equipaggio, facendo intendere di essere il capitano della nave. Successivamente quando la nave parte per Cuoripoli lui rimane a terra salutandola dal molo.
  • Quando Meowth fantastica sul capo Giovanni insieme ai Pokémon dei ragazzi, i piedi del Buneary di Lucinda sono marroni.


Curiosità



DP038 : La famiglia cresce Diamond & Pearl DP040 : Il coraggio di Paul