Aiuto:Moduli

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.

I moduli sono molto simili ai template, sia come funzionamento che come sintassi. Dal punto di vista tecnico i moduli sono migliori sia in fatto di performance che per altri motivi, quindi vanno utilizzati al posto dei template quando possibile.

Sintassi

Analogamente ai template, i moduli sono racchiusi fra doppie parentesi graffe con i parametri separati da | che possono essere identificati sia da un numero che da un nome. In questo caso però il solo nome del modulo non basta, deve essere preceduto da #invoke:. Esempio: {{#invoke: css | horizGrad | type = pcwiki}} (gli spazi sono opzionali ma migliorano la leggibilità del codice, soprattutto se ci sono diversi parametri).

Elenco dei moduli più comuni

sup

Il modulo sup è utilizzato per scrivere ad esponente le abbreviazioni di uno o più giochi. È comodo per esempio quando si parla di qualcosa che funziona allo stesso modo a parte qualche dettaglio che cambia da titolo a titolo, in modo da non dover scrivere per esteso i nomi di tutti i giochi. L'elenco completo delle sigle utilizzabili è disponibile in questa pagina; si possono inserire più abbreviazioni separate da | per non dover riscrivere il modulo ogni volta. Ecco due esempi:

A sud di [[Libecciopoli]] si trova il [[Deposito Frigo]]{{#invoke: sup | NB}}/[[Pokémon World Tournament]]{{#invoke: sup | N2B2}}.

Il Capopalestra di Boreduopoli è [[Aristide]]{{#invoke: sup | N | N2B2}}/[[Iris]]{{#invoke: sup | Bi}}.

A sud di Libecciopoli si trova il Deposito FrigoNB/Pokémon World TournamentN2B2.

Il Capopalestra di Boreduopoli è AristideNN2B2/IrisB.

N.B.: quando possibile è meglio utilizzare il template gensup piuttosto che questo modulo.

Colorabbrev

Il modulo Colorabbrev funziona esattamente come il sup, con la differenza che il testo non è ad esponente. È utile in tabelle ed elenchi. Esempio:

{{#invoke: Colorabbrev | HGSS}}

HGSS

Blackabbrev

Il modulo Blackabbrev funziona esattamente come i precedenti, in questo caso però il testo non è colorato ma evidenziato. Anche questo è utile in tabelle ed elenchi. Esempio:

{{#invoke: Blackabbrev | DPPT}}

DPPt

N.B.: quando possibile è meglio utilizzare il template Genblackabbrev piuttosto che questo modulo.

MiniSprite

Il modulo MiniSprite serve, come suggerisce il nome, per mostrare il MiniSprite di un Pokémon. Per richiamare lo sprite statico di un Pokémon basta dare come parametri static ed il numero nel Pokédex Nazionale. Per esempio {{#invoke: MiniSprite | static | 181}} restituisce Ampharos, che è il MiniSprite statico di Ampharos (numero 181 nel Dex Nazionale) e linka già alla pagina Ampharos.

Se si vuole utilizzare il MiniSprite di una forma alternativa basta inserire la sigla che la contraddistingue (di solito una lettera). Per esempio i MiniSprite di Giratina in Forma Alterata e Forma Originale sono rispettivamente {{#invoke: MiniSprite | static | 487}} e {{#invoke: MiniSprite | static | 487O}}, che risultano in Giratina e Giratina.

Per ulteriori informazioni sul modulo si può consultare la pagina del modulo stesso; gli elenchi delle sigle che identificano le forme alternative invece si trovano in questa pagina o in quest'altra (in entrambi i casi subito dopo la riga -- Table to map extended names to abbrs).

css

Lo stile di Pokémon Central Wiki prevede l'uso di gradienti (altrimenti detti sfumature). Per questo in tabelle, infobox e quant'altro si utilizza il modulo css con la sintassi {{#invoke: css | horizGrad | type = colore1 | type2 = colore2}}: verrà generato un gradiente che va da colore1 a colore2. Scrivendo invece {{#invoke: css | horizGrad | type = colore1}}, oppure inserendo colore2 uguale a colore1, il gradiente va da colore1.light a colore1, ossia parte da una versione più chiara di colore1.

Al posto di colore1 e colore2 vanno inseriti i nomi di due colori; ce n'è uno per ogni tipo, per ogni regione, per la maggior parte dei giochi, per alcuni personaggi importanti e per molto altro. Il nome deve essere inserito senza spazi, che vanno tolti o sostituiti da _ (per la maggior parte dei colori esistono entrambi gli alias). Per una spiegazione completa sui colori e come usarli, si rimanda alla pagina apposita.

Ecco due esempi:

<div style="{{#invoke: css | horizGrad | type = camilla}}">testo</div>
<div style="{{#invoke: css | horizGrad | type = fuoco | type2 = spettro}}">testo</div>

testo
testo

Il modulo css permette anche altri tipi di gradienti. Per esempio vertGrad applica un gradiente lungo la direzione verticale anziché orizzontale. Per ulteriori informazioni si può consultare la pagina del modulo stesso.

Box

Il modulo Box permette di creare un piccolo box contenente del testo, utile negli elenchi. Ecco un paio di esempi:

Il suo funzionamento è già descritto nella pagina del modulo stesso, quindi non viene ripetuto qui.