LGA002

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
VS Machoke
Bulbasaur, Come Home!
PS002.png
VSゴーリキー
VS. Goriky
Info
Raccolto in
Capitolo #
2
Capitolo
Capitolo precedente
Capitolo successivo

VS Machoke/Torna a casa, Bulbasaur! è il secondo capitolo della serie manga Pokémon: La Grande Avventura.

Trama

Quando Rosso entra nel laboratorio del Professor Oak nella speranza di imparare qualche trucco dal professore che lo aiuti a diventare un grande Allenatore, trova l'edificio buio e vuoto, con centinaia di Poké Ball contenenti dei Pokémon. In una Poké Ball su un tavolo vi è un Bulbasaur. Stupito da un Pokémon che non aveva mai visto prima, Rosso mostra al Pokémon il suo Poliwhirl mentre entrambi sono ancora nelle rispettive Poké Ball.

Poliwhirl spaventa Bulbasaur e in quel momento arriva il Professor Oak, che scambia Rosso per un ladro che cerca di rubare i Pokémon del laboratorio. Oak si precipita verso di lui accusandolo e il ragazzo, sorpreso, salta all'indietro, andando a sbattere contro un dispositivo che apre le molte Poké Ball contenenti i Pokémon del laboratorio, i quali iniziano a scappare via. Il Professor Oak è furioso con Rosso e, proprio mentre Rosso si scusa per il disastro non voluto, un Pidgey, volando sopra il professore, fa i suoi bisogni sulla sua testa. L'uomo, molto alterato, ordina al ragazzo di recuperare tutti i Pokémon e rimetterli nelle loro Poké Ball. Rosso riesce a recuperarne gran parte ma il professore gli fa notare che alcuni sono fuggiti dalla finestra. L'Allenatore allora si lancia all'inseguimento, ma Oak lo ferma accusandolo di nuovo di essere un ladro. Rosso nega, scusandosi di essere entrato senza invito. Oak dice che è tardi e il sole sta tramontando, ma Rosso non si arrende e si precipita fuori. Il professore lo segue su una bicicletta dicendogli che non troverà mai i fuggitivi senza il suo aiuto, dopodiché lo minaccia di portarlo alle autorità una volta trovati i Pokémon.

Il duo raggiunge Smeraldopoli, dove viene trovato un altro dei Pokémon del laboratorio, un Meowth, che Rosso riesce a far tornare nella sua Poké Ball. L'ultimo Pokémon mancante è Bulbasaur, che trovano poco dopo. Spaventato, il Pokémon corre nella Palestra di Smeraldopoli, chiusa, inseguito da Rosso e Oak. All'interno della Palestra, buia e ricoperta di polvere e ragnatele, Rosso si imbatte in un busto di Giovanni, mentre il Professor Oak ritrova Bulbasaur.

Il Professor Oak cerca di convincere Bulbasaur a seguirlo, ma il Pokémon Erba lo attacca usando Azione. Oak sussulta dal dolore, ricordando al Bulbasaur che lui è il suo padrone e che dovrebbe ascoltarlo. Rosso si avvicina al Pokémon e tenta di tranquillizzarlo, dicendogli che è normale che sia nervoso: è infatti la prima volta che il Pokémon si trova nel mondo esterno, essendo sempre stato stato tenuto separato dagli altri Pokémon in laboratorio. Oak sembra essere sorpreso.

Bulbasaur fa amicizia con Rosso, che gli offre qualcosa da mangiare, ma improvvisamente l'eco del verso di un Pokémon rimbomba nell'edificio; alle loro spalle spunta un Machoke selvatico, riuscito ad entrare in qualche modo. Il Pokémon attacca Rosso, probabilmente nel tentativo di difendere il suo nuovo territorio. Bulbasaur, che si trova dietro Machoke, rilascia le sue liane per fermare il pugno di Machoke diretto a Rosso. Il ragazzo, impressionato dall'attacco di Bulbasaur, si rivolge al professore, ma questi è svenuto per lo shock. Rosso si rende quindi conto che Bulbasaur ha un bulbo sulla sua schiena e inizia a pensare a come esso possa essergli utile, ma viene attaccato nuovamente da Machoke.

Rosso nota un piccolo raggio di sole che filtra attraverso la finestra chiusa. Con un piano in mente, apre rapidamente le tapparelle e permette alla luce del sole di entrare nella Palestra. Il bulbo di Bulbasaur raccoglie la luce del sole e brilla, rilasciando un potente Solarraggio che sconfigge immediatamente Machoke. Il Professor Oak, da poco svegliatosi, chiede a Rosso se fosse già a conoscenza dell'attacco Solarraggio di Bulbasaur, ma Rosso ammette che, dato che la luce solare viene trasformata in energia dalle piante, pensava semplicemente che sarebbe stata a utile Bulbasaur. Oak si mette a ridere.

Il Professor Oak si congratula e premia Rosso consentendogli di tenere il Bulbasaur. Rosso è molto felice della notizia e chiarisce una volta per tutte di non essere un ladro, ma di essere entrato nel suo laboratorio solo per chiedere consigli su come diventare un buon Allenatore di Pokémon, raccontandogli dell'incontro con Mew di poco prima. Il Professor Oak decide di metterlo alla prova e gli chiede cosa sia importante per un buon Allenatore: conoscere un sacco di buoni trucchi o avere una squadra di Pokémon potenti. Rosso medita e Oak risponde che a contare è in realtà ciò che si ha nel cuore: quello di cui ha bisogno un grande Allenatore è un legame simile a quello che si è creato tra Rosso e Bulbasaur nella lotta contro Machoke.

Il Professor Oak dona a Rosso un Pokédex e gli chiede di aiutarlo a completarlo, incontrando nuovi Pokémon. Oak consiglia quindi a Rosso di esplorare il Bosco Smeraldo a nord della città, accennando al fatto che vi siano molti Pokémon e che proprio là si trovi una persona, che però non nomina per non "rovinare la sorpresa". Rosso quindi parte, nonostante abbia con sé poche Poké Ball.

Eventi principali

Debutti

Persone

Pokémon

Personaggi

Persone

Pokémon

In altre lingue