Dungeon

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Nello specifico: Covi di Pokémon, alcuni tipi di piani.
Shinx, Vulpix e Bidoof che esplorano un dungeon

I dungeon sono dei luoghi che appaiono solo nei giochi della serie Pokémon Mystery Dungeon. Sono la caratteristica principale di questi giochi.

Sono il luogo dove il giocatore svolge le missioni, trova strumenti, affronta e recluta Pokémon selvatici. Hanno una struttura simile ad un labirinto e sono divisi in piani; per passare da un piano al successivo si utilizzano delle scale. La forma dei piani di un dungeon cambia ogni volta che il giocatore vi entra, in modo da rendere impossibile prevedere cosa troverà e dove.

Origine

201PEMS.pngAttenzione: spoiler! Questa sezione può contenere rivelazioni sulla trama.201PEMS.png

I dungeon sono presenti in tutto il Mondo Pokémon, ma nessuno sa precisamente perché siano apparsi. I primi dungeon compaiono poco prima che il giocatore venga trasformato in un Pokémon in Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu. Viene poi congetturato che la comparsa dei dungeon sia legata al meteorite che sta cadendo sul Mondo Pokémon, ma non viene confermata nessuna relazione tra questi due eventi, anche perché nonostante la distruzione del meteorite i dungeon continuano ad esistere.

Nei giochi successivi i dungeon sono una realtà da più tempo, perciò i Pokémon hanno imparato a conviverci.

Struttura

I dungeon sono formati da un numero variabile di piani di vario tipo. Il numero di piani di un dungeon varia tra 3 e 99 a seconda del dungeon. Per completare un dungeon, il giocatore deve attraversare tutti i piani che lo compongono; se completa anche l'ultimo piano esce automaticamente dal dungeon.

Piani

Ogni piano è formato da una griglia quadrata, e ogni casella di questa griglia può contenere un muro, un Pokémon, una casella di pavimento o altri tipi di terreno speciale (ad esempio acqua o lava).

I piani sono divisi in stanze collegate da corridoi. Quando un giocatore accede ad un nuovo piano, questo viene generato casualmente, risultando quindi diverso dalla precedente esplorazione. Nei dungeon appaiono casualmente dei Pokémon selvatici che il giocatore può affrontare.

Per passare da un piano ad un altro bisogna trovare le scale. Avanzando in un dungeon, solitamente aumenta anche il livello dei Pokémon incontrati, il numero delle trappole e la possibilità di incontrare un Covo di Pokémon. Salendo le scale vengono annulate tutte le alterazioni di stato e le modifiche alle statistiche da cui sono affetti tutti i Pokémon della squadra.

Piani Boss

Il piano Boss contenente Heatran, il Boss del Vulcano Gigante

A volte un dungeon può contenere un Boss, un Pokémon più forte della media del dungeon che viene affrontato da solo. I Boss vengono sempre affrontati sui piani Boss. Questi piani sono molto più piccoli del normale, contengono una sola stanza (eventualmente con delle caselle di muro in mezzo) e in questi piani non appaiono Pokémon selvatici. Inoltre qui non è possibile usare le Sfere o essere salvati se si viene sconfitti.

Piani tesoro

Solitamente i piani tesoro si trovano alla fine di un dungeon e contengono uno o più strumenti, che spesso sono rari oppure possono essere trovati solo in questi piani. Contengono sempre una casella di teletrasporto per uscire dalla sala.

Bazaar Segreto

Il Bazaar segreto è un piano speciale accessibile tramite le scale segrete solo in Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Cielo. È gestito da Kirlia e contiene quattro negozi, ognuno dei quali offre un servizio utile dietro pagamento di 100 Poké. Quando si esce dal Bazaar Segreto, ci si ritrova nel piano del dungeon successivo a quello in cui ci si trovava prima di entrare nel Bazaar.

Pokémon Servizio Strumento equivalente
Mime Jr. Cura completamente tutta la Squadra e riempie la pancia del leader. Nessuno
Swalot Nessuno
Shedinja Permette alla Squadra di uscire dal dungeon. Evadisfera
Lickilicky Ripulisce gli strumenti viscidi. Le Grimerpappa rimangono Grimerpappa. Tergisfera


Stanze

Le stanze sono il componente più importante di un piano. Le stanze sono aree di forma rettangolare, all'interno delle quali si possono trovare strumenti per terra, le scale, delle trappole, o Magazzini Kecleon. Quando si raggiunge un nuovo piano, la Squadra si troverà sempre in una stanza.

Quando un Pokémon della Squadra entra per la prima volta in una stanza, questa può rivelarsi un Covo di Pokémon. Nei dungeon a visibilità ristretta, le stanze sono completamente illuminate fintanto che il leader si trova in esse.

In alcune stanze ci sono delle delle stanze più piccole chiuse da porte, e per aprirle è necessario avere una Chiave. Quando aperte, queste stanze contengono strumenti rari, come MN o strumenti evolutivi.

Covo di Pokémon

Un Covo di Pokémon nella Torre Celeste in Squadra Rossa e Squadra Blu

I Covi di Pokémon sono particolari stanze che sembrano normali finché un Pokémon della Squadra non ci entra. Se ciò accade nella stanza appare istantaneamente un gran numero di Pokémon, che devono essere affrontati tutti insieme, e cambierà la musica di sottofondo. Solitamente un Covo di Pokémon contiene molti strumenti (spesso delle Caramelle Gommose). Quando si soccorre un altro giocatore, la stanza in cui si trova è sempre un Covo di Pokémon, indipendentemente dal dungeon in cui ci si trova.

A seconda della versione del gioco, i Covi di Pokémon compaiono solo da un certo dungeon in poi, senza limitazioni di piano o di numero. In Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu cominciano ad apparire dalla Foresta Baraonda, mentre in Esploratori del Tempo, dell'Oscurità e del Cielo cominciano ad apparire dalle Pianure Saetta.

Corridoi

I corridoi sono sezioni di un piano che collegano le stanze. Sono lunghi percorsi larghi una casella, in cui non è quindi possibile superare un Pokémon che si incontra senza affrontarlo. Nei corridoi non possono esserci trappole (neanche quelle create da mosse come Punte) e non appaiono strumenti, tuttavia uno strumento può essere trovato in un corridoio se ci viene portato da un Pokémon (per esempio se il Pokémon che lo teneva viene messo KO).

Nei dungeon a visibilità ristretta solo un'area entro due caselle (una in certi dungeon) dal leader sarà illuminata.

Punti di riposo

Un punto di riposo

I punti di riposo sono aree formate da una sola stanza, senza la griglia di movimento. Queste aree non sono piani, quindi qui non si possono incontrare Pokémon, trovare strumenti e non serve trovare le scale per procedere verso il piano successivo. Solitamente connettono due parti di un dungeon con un nome distinto (per esempio, una Torre e una Vetta, una Grotta e un Abisso o una Fossa, un Monte e un Picco). Spesso, la presenza di un Punto di riposo indica la presenza di un Boss alla fine del dungeon, anche se questo non è sempre vero.

Quando la Squadra raggiunge uno di questi punti, si cura completamente. Inoltre qui si può trovare quasi sempre una Statua Kangaskhan con cui può salvare il gioco (fa eccezione a questa regola solo la Grotta Egida).

Esplorazione

Esplorare un dungeon significa attraversare tutti i suoi piani. Una Squadra deve solitamente esplorare un dungeon per intero per avanzare nella storia, mentre se sta portando a termine una missione avrà la possibilità di uscire dal dungeon una volta completata, indipendentemente dal piano a cui si trova.

Alcuni dungeon pongono dei limiti speciali all'esplorazione:

  • Tutti i membri del team sono ridotti al Livello 1 (salvo poi tornare al loro livello normale quando escono).
  • Solo un certo numero di Pokémon può entrare.
  • Soltanto il protagonista e il suo partner possono entrare nel Dungeon.
  • Solo un certo numero di strumenti può essere portato nel Dungeon.
  • Non è permesso portare strumenti.
  • Non è permesso portare Poké.
  • Non si possono reclutare Pokémon nel dungeon.

Sconfitta

Se il leader (oppure in un dungeon in cui è richiesto per l'esplorazione il partner o un Pokémon chiave) viene mandato KO all'interno di un Dungeon, l'esplorazione finisce. In questo caso il giocatore può decidere se tornare alla Base della Squadra di Soccorso con una sconfitta (che comporta la perdita di tutti i Poké, degli strumenti tenuti e di molti strumenti nel Portastrumenti scelti casualmente) oppure se inviare una mail di SOS. Grazie a questa e al collegamento, il giocatore può farsi salvare da un amico e riprendere l'avventura all'interno del dungeon. In Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu una volta terminata terminata la prima parte della storia, la sconfitta avviene solo se il leader della squadra viene battuto. In caso vengano sconfitti altri membri della squadra questi faranno automaticamente ritorno alle loro Aree Amico, nel caso in cui un Pokémon appena reclutato venga sconfitto questi abbandonerà la squadra definitivamente.

Dedalo

I Dedali sono dungeon particolari che si trovano solo nel Dojo Makuhita e nel Dojo Marowak. I Dedali hanno pochi piani (solitamente 3) e una volta raggiunto l'ultimo si dovrà affrontare una battaglia boss con 3 Pokémon di tipo dipendente dal Dedalo scelto. Le differenze principali con gli altri dungeon sono:

  • L'esplorazione di un Dedalo non consuma la giornata.
  • In questi dungeon non si trovano strumenti o Poké.
  • Se il leader viene sconfitto all'interno di un Dedalo, non vengono persi gli strumenti e i Poké ottenuti.

Pavimentazione

Articolo principale: Mattonella Dungeon

Tutti i piani sono quasi del tutto coperti di terreno ordinario o di muri. Esistono però anche delle mattonelle particolari che possono ricoprire una casella. Tutti i Pokémon possono attraversare le mattonelle di terreno ordinario, mentre solo i Pokémon Spettro e Darkrai possono attraversare i muri. Il tipo di mattonella su cui ci si trova influenza le mosse Forzasegreta, Naturforza e Camuffamento.

Esistono anche tipi di terreno speciale (acqua, lava, aria) che possono essere attraversate solo da certi Pokémon, e sono anche presenti caselle speciali come trappole, scale e Mattomagiche.

In altre lingue