Nintendo DS

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Nintendo DS
ニンテンドーDS
Nintendo DS.png
Nintendo DS
Data di rilascio
Giappone: 2 Dicembre 2004
N. America: 21 Novembre 2004
Europa: 11 Marzo 2005
Australia: 24 Febbraio 2005
Specifiche tecniche
  • 2 schermi 256×192 LCD e i bottoni.
  • 2 processoriARM, ARM946E-S per giochi nativi per il DS, e ARM7TDMI per i suoni, funzioni Wi-FI, e processori per GBA.
  • 4 MB RAM.
Informazioni
Generazioni della console: Settima generazione
Generazione Pokémon: Terza, quarta e quinta.
Tipo di console: Portatile
Colori:
Platino
Blu elettrico
Rosso caldo
Turchese
Nero Grafite
Rosa caramella
Rosa perla
Bianco puro
Rosa MewSp
Collegamenti esterni

Il Nintendo DS (solitamente abbreviato come NDS o DS) è una console portatile ideata e fabbricata da Nintendo, presentata nel 2004. La console presenta un design a conchiglia, e possiede due schermi LCD al suo interno; uno dei quali è uno schermo tattile. Il Nintendo DS offre anche un microfono incorporato e supporta la connettività wireless (Wi-Fi), grazie al servizio di gaming online Nintendo Wi-Fi Connection. È stata la prima console Nintendo ad essere commercializzata in Nord America prima che in Giappone.

Durante il mese di dicembre del 2010 il Nintendo DS ha raggiunto la quota di 144 milioni di pezzi venduti superando di molto i suoi predecessori di enorme successo come il Game Boy e Game Boy Advance, e posizionandosi al secondo posto nella classifica delle console più vendute dietro la Playstation 2 e al primo tra quelle portatili.

Sul territorio europeo è commercializzato in 8 colori: bianco, nero, argento, blu, rosa, rosso, verde e azzurro.

Dopo oltre 6 anni, l'intera serie delle console Nintendo DS è stata affiancata e sostituita dal Nintendo 3DS, la nuova console portatile di Nintendo che ha esordito in Europa il 25 marzo 2011.

Storia

A differenza delle precedenti console, al Nintendo DS non è stato dato il soprannome di "Game Boy", probabilmente perché la Nintendo non ha voluto infangare il nome del marchio in caso di vendita negativa, come era accaduto con il precedente Virtual Boy. Commercializzato come un "terzo pilastro" dalla Nintendo, è stato inizialmente detto che il DS non era un sostituto per il Game Boy Advance, ma un partner ad esso.

Nonostante questa strategia iniziale, tuttavia, e forse a causa della inclusione dello slot secondario per Game Boy Advance sulla stessa console, il DS ha effettivamente sostituito il Game Boy Advance, ed a partire dal 2010, la fine della linea Game Boy. La console ha caratterizzato una differenza significativa da qualsiasi console di gioco precedente: un secondo schermo. Questa seconda schermata, che ha raddoppiato il lavoro che gli sviluppatori hanno dovuto fare per la visualizzazione dei menu e del gameplay, è anche sensibile al tocco, e può essere utilizzato per selezionare le voci senza premere tasti. In aggiunta a questo, vi sono stati miglioramenti più "standard", come l'aggiunta di un secondo altoparlante per l'audio ed un microfono incluso con la console.

Una cartuccia del DS di Diamante (destra) comparata con una cartuccia GBA di Rubino (sinistra)

I migliori aggiornamenti per i giocatori, invece, sono il wireless tra DS e DS e le funzionalità Wi-Fi, la prima permette ai giocatori in prossimità di giocare tra di loro senza la necessità che il cavo link sia collegato ai dispositivi, mentre la seconda permette ai giocatori di competere in tutto il mondo, attraverso la Nintendo Wi-Fi Connection.

I giochi del Game Boy Advance possono essere riprodotti sul sistema, con i giocatori in grado di impostare nel menu del firmware del DS se il gioco GBA deve essere giocato sullo schermo superiore o inferiore. Il gioco GBA verrà riprodotto sullo schermo del DS, ma la sua risoluzione sarà leggermente più piccola di quella del DS. Le funzioni multiplayer per i giochi del GBA non sono supportate, come il wireless del GBA, che ha una diversa tecnologia non inclusa nella scheda di rete wireless del DS. I giochi Game Boy e Game Boy Color non sono riproducibili sul sistema, in quanto il processore che li esegue non è incluso nel sistema, e la fessura per le cartucce GBA non è compatibile.

Come le console portatili precedenti, il Nintendo DS in seguito ha ricevuto una forma riveduta più piccola e più sottile col nome di Nintendo DS Lite, che condivide il suo design complessivo con il Wii, e dispone di una retroilluminazione più forte che può essere impostata su luminosità variabili, piuttosto che il semplice on-off del DS, chiamato dai fan "DS ciccio". All'inizio del 2007, la vendita del DS originale è stata interrotta, lasciando il DS Lite come l'unico DS sul mercato fino alla fine del 2008, quando una seconda revisione, il Nintendo DSi, è stato rilasciato. È caratterizzato da una riprogettazione dei menu del sistema, è stato rimosso lo slot GBA a favore di un design più compatto, e ha aggiunto la capacità di riprodurre musica, scattare foto, e molto altro. Revisione propria del DSi è il Nintendo DSi XL, la console ritorna alla dimensione del DS ciccio, e allo stesso tempo, aumenta la dimensione degli schermi fino a quasi raddoppiare quelli del DS e DS Lite.

A partire da settembre 2008, le vendite combinate del Nintendo DS e Nintendo DS Lite hanno raggiunto più di 84 milioni di unità in tutto il mondo. Entro la fine di gennaio 2010, il numero è salito a oltre 125 milioni di unità vendute in tutto il mondo, il che la rende la migliore console Nintendo più venduta di tutti i tempi.

Giochi Pokémon

Tutti gli anni dei giochi presenti in questo elenco sono dell'uscita giapponese.

Titolo Genere Rilascio
Pokémon Dash Simulatore di guida 2004
Pokémon Link! Rompicapo 2005
Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Blu Dungeon 2005
Pokémon Ranger GdR d'azione 2006
Pokémon Diamante e Perla GDR serie principale 2006
Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Tempo Dungeon 2007
Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori dell'Oscurità Dungeon 2007
Pokémon Ranger: Ombre su Almia GdR d'azione 2008
Pokémon Platino GDR serie principale 2008
Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Cielo Dungeon 2009
Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver GDR serie principale 2009
Pokémon Ranger: Tracce di Luce GDR serie principale 2010
Pokémon Nero e Bianco GDR serie principale 2010
Impara con Pokémon: Avventura tra i Tasti Educativo 2011
Pokémon Card Game: How to Play DS Gioco di carte 2011
Pokémon Conquest Strategia a turni 2012
Pokémon Nero 2 e Bianco 2 GDR serie principale 2012

Grazie alla retrocompatibilità

Titolo Genere Rilascio
Pokémon Rubino e Zaffiro GDR serie principale 2002
Pokémon Pinball: Rubino e Zaffiro Flipper 2003
Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia GDR serie principale 2004
Pokémon Smeraldo GDR serie principale 2004
Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa Dungeon 2005

Edizioni speciali Pokémon

Curiosità

Vedi anche


Sistemi con giochi Pokémon
GB (PocketGBLSGBSGB2) • GBCminiGBA (SPGBMGBP) • DS (LiteDSiDSi XL) • 3DS (3DS XL2DS)
SNES (BS-XNP) • N64 (DD) • GCNWiiWii U
PicoBeena