AG007

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
AG006 : Il bracconiere!
Advanced Generation
AG008 : Chi la dura la vince
I Pokémon degli alberi
Tree's a Crowd
AG007.png
AG007   EP281
キモリの森!巨大樹を守れ!!
Foresta di Kimori! Proteggere l'albero gigante!!
Prima visione
Giappone 9 Gennaio 2003
Stati Uniti 29 Novembre 2003
Italia 9 - 19 Aprile 2004
Sigla italiana
Sigla Dance of the Pokémon Advanced
Sigla inglese
Sigla I Wanna Be A Hero
Sigla giapponese
Apertura アドバンス・アドベンチャー
Chiusura そこに空があるから
Crediti
Animazione Team Ota
Sceneggiatura 松井亜弥
Storyboard よこた和
Assistente alla regia 大町繁
Direttore animazione 酒井KEI

I Pokémon degli alberi è il settimo episodio della serie Advanced Generation e il duecentottantunesimo episodio dell'Anime Pokémon. È andato in onda per la prima volta in Giappone il 9 gennaio 2003, mentre in Italia il 9 e il 19 aprile 2004.

Trama

Ani201OWPE.png Attenzione: spoiler! Questa sezione contiene rivelazioni sulla trama dell'episodio. Ani201OWPE.png

Ash e i suoi amici sono in viaggio per Ferrugipoli, ma si sono persi. Dopo una litigata tra Max e Vera, quest'ultima accusata dal fratello di averli fatti perdere per seguire un campo di "fiorellini", Ash intravede un branco di Treecko, mentre si sposta tra gli alberi. Il ragazzo ammette di averne voluto avere uno, da quando lo ha visto nel laboratorio del Professor Birch. Lancia subito una Poké Ball, ma Treecko la devia con la coda, e Vera gli ricorda con sarcasmo che per catturare un Pokémon bisogna prima indebolirlo, facendolo lottare. Il discorso viene interrotto quando Brock, fa notare ad Ash, che Treecko sta scappando. Il ragazzo lo insegue, e il gruppo, non senza qualche litigio, gli va dietro. Mentre corre, Ash si distrae per guardare un enorme albero più avanti, ed inciampa in una radice, cadendo rovinosamente in una ripida discesa.

Quando alza lo sguardo, vede che l'albero si trova proprio di fronte a lui, ed è gigantesco. Ha l'impressione che sia addirittura magico, ma ad una seconda occhiata, nota che l'albero sta morendo. Improvvisamente un ramoscello appuntito cade ad alta velocità dinanzi ad Ash. Volgendo lo sguardo nella direzione della caduta, nota un Treecko apparentemente nervoso, con in mano un altro ramoscello appuntito. Ash lo sfida ad una lotta. Treecko accetta, salta da un ramo all'altro, e sputa il suo ramoscello ad alta velocità contro Pikachu. Pikachu evita l'attacco, ma Treecko gli atterra accanto, colpendolo violentemente con la coda, e facendolo sbattere contro il tronco dell'albero. Poi Treecko schernisce Pikachu, e quando il Pokémon Topo cerca di attaccarlo, Treecko schiva e colpisce Pikachu di nuovo con la coda. Nel frattempo, il Team Rocket sta spiando la lotta, e sono impressionati dalla forza di Treecko. Dopo aver fantasticato sul premio datogli loro da Giovanni, per avergli portato Treecko, decidono di catturarlo, ma poi si accorgono che ora ci sono un sacco di Treecko che circondano Ash e Pikachu.

Un Treecko anziano cerca di parlare con quello contro cui Ash ha combattuto, ma viene spintonato e cade a terra. Gli altri Treecko si preparano ad attaccarlo, ma l'anziano li ferma. Ash si accorge che c'è dell'attrito nel gruppo, chiedendo conferma a Pikachu. Anche Jessie nota della rabbia, nei confronti del giovane Treecko, ed essendo compiaciuta del malumore altrui, chiede a Meowth di tradurle il dialogo tra i due Treecko. Il vecchio Treecko gli ricorda che l'albero sta per morire e che deve passare su di un altro albero, ma il Treecko giovane gli risponde che essendo nato su quell'albero, non ha intenzione di rinunciarci, qualsiasi cosa accada gli rimarrà accanto fino alla fine. James e Meowth si emozionano fino alle lacrime per questa storia, mentre Jessie ritiene che non sia per niente eroico, poiché la vita è fatta di cambiamenti dal vecchio al nuovo. Mentre il Team ne dicute, James si accorge che i Treecko stanno andando via, tranne quello che Ash vuole catturare. Alla fine, anche lui, dopo essersi arrampicato sull'albero fugge via. Ash vuole inseguirlo, ma Pikachu ha l'idea di rimanere lì ed aspettarlo al suo albero.

Nel frattempo Vera, Brock e Max stanno mangiando. Max è preoccupato per Ash, ma Brock gli dice che Ash sta sicuramente bene, e decidono di andare a cercarlo dopo aver finito di mangiare. Al tramonto, Ash e Pikachu sono ancora sull'albero. Ash decide di far uscire Taillow per andare a cercare i suoi amici, e condurli fin da lui. Appena Taillow vola via, Treecko appare, portando con sè, una foglia pieno di acqua. Il Pokémon versa accuratamente l'acqua vicino alle radici dell'albero, poi se ne va di nuovo in cerca di altra acqua. Vedendolo Ash si chiede se non sia troppo tardi per salvare l'albero. Mentre cade la notte, Treecko sta ancora portando acqua all'albero. Allora Ash e Pikachu decidono di aiutarlo. Treecko all'inizio è arrabbiato, ma si tranquilizza quando capisce che i due gli vogliono solo dare una mano. Improvvisamente, sentono un trambusto e scoprono che il Team Rocket sta usando un bulldozer per speronare tutti gli alberi, e far cadere i Treecko addormentati nella loro rete. Quando vedono Ash, Pikachu e Treecko, il Trio ingrana la marcia del bulldozer e li colpisce. Dopo aver detto il loro motto fuggono con la loro Mongolfiera piena di neon colorati, portando con sé la gabbia dei Treecko. Ash ordina a Pikachu di usare Fulmine, ma non sortisce alcun effetto, poiché i neon sulla Mongolfiera funzionano da congegni anti-elettricità. Ash vorrebbe mandare in campo Taillow, ma poi si ricorda di averlo mandato a cercare i suoi compagni. Team Rocket coglie l'occasione per afferrare Pikachu in una rete. L'unico Pokémon fuori dalla gabbia è il Treecko amico di Ash ed è infuriato ora. Sale su di un albero e sputa il suo ramoscello appuntito contro il pallone, che però lo fa rimbalzare via. Il Team Rocket è divertito e James manda in campo il suo Cacnea, ordinandogli di usare Missilspillo. Mentre Ash scannerizza Cacnea con il Pokédex, Treecko evita l'attacco, e salta dalla cima dell'albero nella mongolfiera, iniziando ad attaccare il Team Rocket. Colpisce Jessie con la coda, e la ragazza indietreggiando spinge involontariamente il bottone per l'apertura della gabbia. Poi sale sul pallone e prende in giro Cacnea, che molto adirato tenta di colpirlo con Missilspillo, bucando il pallone. Gli altri Treecko liberano Pikachu giusto in tempo, prima che il pallone volasse via, portando con sé il Team Rocket, ancora una volta sconfitto.

Finalmente il Treecko amico di Ash e quello anziano fanno la pace e tutti sembrano essere tornati amici. Ma quando tutto sembra andare per il meglio, il gigantesco albero inizia a spezzarsi in due. I Treecko cercano di trattenerlo, ammucchiandosi intorno ad esso, mentre Ash estrae una corda dal proprio zaino, per dargli una mano. Improvvisamente però il sole inizia a sorgere illuminando candidamente l'albero. Tutti hanno una visione della nascita e crescita dell'albero, per giungere poi alla sua morte. Treecko capisce che dai semi del proprio albero morto nasceranno altri germogli, poiché è semplicemente un ciclo naturale e non un ingiustizia nei confronti del suo albero. Dopo questa visione l'albero si abbatte inesorabile e fa cedere l'ultimo dei suoi germogli. Ash si avvicina a Treecko ed esterna che secondo lui l'albero gli ha voluto regalare l'ultimo suo germoglio in segno di gratitudine. Treecko però lo attacca per fargli capire che accetta la sfida propostagli il giorno prima. Poco prima dell'inizio della lotta arrivano anche Brock, Vera e Max, scortati da Taillow.

Pikachu inizia la lotta con degli attacchi Fulmine, due schivati da Treecko e uno no. Treecko non subisce molti danni, poiché, come ricorda Max, gli attacchi di tipo Elettro, sono poco efficaci contro i tipi Erba. Allora Pikachu tenta di usare Attacco Rapido. Treecko schiva anche questo attacco, ma è ora vulnerabile al Fulmine. L'attacco manda KO Treecko e lascia Max confuso. Brock gli spiega che di solito i Pokémon d'Erba scaricano le scosse elettriche nel terreno o sugli alberi, ma poiché Treecko è stato colpito mentre era in aria, l'attacco ha avuto molto effetto. Ash lancia una Poké Ball e cattura Treecko. Dopo la cattura il Treecko anziano gli da il seme regalatogli dall'albero morto, e il nuovo Pokémon di Ash decide di piantarlo non troppo lontano dal suo genitore. Il gruppo riparte con un nuovo amico, salutando il branco di Treecko e ricordandogli di prendersi cura degli alberi.

Eventi

Per una lista di tutti i maggiori eventi dell'anime, guardare la Cronologia degli eventi nell'anime.

Debutti

Persone

Pokémon

Personaggi

Persone

Pokémon

Chi è quel Pokémon?

Chi è quel Pokémon?: Girafarig

Curiosità

Errori

  • Nel doppiaggio inglese, il PokéNav viene chiamato come in giapponese PokéNavi. Nel doppiaggio italiano viene chiamato Navigatore Pokémon.

Modifiche

Non sono state apportate modifiche nel doppiaggio.

In altre lingue

Lingua Titolo
USA Bandiera.png Inglese Tree's a Crowd
Cinese mandarino 木守宮之森!保護巨大樹!
DAN Bandiera.png Danese Treeckos Træ
OLA Bandiera.png Olandese Een boom van een Treecko!
FIL Bandiera.png Finlandese Puiseva juttu
FRA Bandiera.png Francese europeo L'arbre à Pokémon
GER Bandiera.png Tedesco Die Geckarbor und ihr Zuhause
ISR Bandiera.png Ebreo להציל את העץ lehatsil et ha'ets
POL Bandiera.png Polacco Troje to już tłum
Portoghese BRA Bandiera.png Brasile Três é Demais
POR Bandiera.png Portogallo Três é Demais
Spagnolo CELAC Bandiera.png America Latina ¡El árbol de Treecko!
SPA Bandiera.png Spagna Amigos de los árboles
Svezia Bandiera.png Svedese Episod Trä

AG006 : Il bracconiere!
Advanced Generation
AG008 : Chi la dura la vince