Vetta Ancestrale

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
La Vetta Ancestrale

La Vetta Ancestrale è un luogo presente in Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu. Si trova nel punto più alto del Canyon Maestoso. Xatu vive qui, scrutando nel passato, nel presente e nel futuro fissando il sole con occhi impassibili.

Ruolo

201PEMS7.pngAttenzione: spoiler! Questa sezione può contenere rivelazioni sulla trama.201PEMS7.png

Xatu, grazie alle sue abilità, dice che il giocatore in verità è un umano, trasformatosi in Pokémon. Può anche comunicare a qualsiasi distanza con qualunque Pokémon grazie alla telepatia. Predice anche che un meteorite colliderà con il mondo dei Pokémon, distruggendolo. Inoltre partecipa alla costruzione della Gemma Teletrasporto con l'aiuto di Alakazam e Gengar, in modo tale da permettere al giocatore di arrivare alla Torre Celeste per chiedere aiuto a Rayquaza per scongiurare la distruzione del mondo. Qualche tempo dopo, parla al giocatore di un "Pokémon miraggio" indirizzandoli al Campo Infuocato.

Nel manga

La Vetta Ancestrale in Pokémon Mystery Dungeon: Ginji's Rescue Team

In Pokémon Mystery Dungeon: Ginji's Rescue Team

Ginji, Mudkip, e Gengar visitano la Vetta Ancestrale in I Want to be Human Again!. Inizialmente, Xatu non presta attenzione ai tre, poiché è concentrato a guardare il sole. Non batte ciglio nemmeno quando viene colpito dal Lanciafiamme di Ginji, tornando però in se poco dopo ed urlando dal dolore della scottatura. Dopo essere stato affrontato, Mudkip chiede a Xatu di esaminare il futuro di Ginji, senza accorgersi del fatto che Gengar era venuto con loro soltanto per mettersi a rubare. Xatu scruta il futuro di Ginji, affermando che in realtà quest'ultimo è un essere umano. Predice anche un futuro oscuro, senza però dare ulteriori dettagli.

In altre lingue

Vedi anche