EP011

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
EP010 : Bulbasaur e il villaggio nascosto
Serie originale
EP012 : Arriva la squadra Squirtle
Un nuovo Pokémon
La fiamma di Charmander*

Charmander – The Stray Pokémon
EP011.png
  EP011  
はぐれポケモン・ヒトカゲ
Pokémon Randagio - Hitokage
Prima visione
Giappone 10 giugno 1997
Stati Uniti 22 settembre 1998
Italia 21 gennaio 2000
7 luglio 2014*
Sigla italiana
Sigla Gotta catch 'em all!
Italian Pokémon Theme*
Sigla inglese
Sigla Pokémon Theme
Sigla giapponese
Apertura めざせポケモンマスター
Chiusura ひゃくごじゅういち
Crediti
Animazione Team Ota
Sceneggiatura 武上純希
Storyboard 井硲清高
Assistente alla regia 井硲清高
Direttore animazione 志村泉

Un nuovo Pokémon o La fiamma di Charmander* è l'undicesimo episodio dell'Anime Pokémon. È andato in onda per la prima volta in Giappone il 10 giugno 1997, mentre in Italia il 21 gennaio 2000.

Trama

Ani201OWPE.png Attenzione: spoiler! Questa sezione contiene rivelazioni sulla trama dell'episodio. Ani201OWPE.png

Ash, Misty e Brock perdono la strada per Aranciopoli, e questo fa arrabbiare la ragazza. Brock tira fuori la mappa e dice che il percorso che stanno seguendo si incrocierà con il Percorso 24, che finirà alla città desiderata. Ma mentre camminano vedono un'ombra e si allarmano.

Poco dopo, scoprono che si tratta di un Pokémon, e Ash dice a Pikachu di stare in guardia. Poi la luce del sole si attenua e il ragazzo scopre che il Pokémon è un Charmander.

Dopo aver controllato Dexter, Ash è contento di avere la possibilità di catturare anche il secondo starter di Kanto. Brock, guardando la debole fiammella che brucia sulla sua coda, sottolinea che il Pokémon ha bisogno di aiuto. Ash getta la Poké Ball sul Pokémon, ma lui la respinge con la sua coda. Ash pensa se l'aiuto di Pikachu possa servire. Misty gli suggerire di usare i suoi Pokémon di tipo acqua, perché sarebbero stati superefficaci. Brock, invece, dice al ragazzino di rilanciare la sfera data la debolezza del Pokémon.

Ash lancia un'altra volta la Poké Ball, ma fallisce lo stesso.

Pikachu cerca di conversare con il Pokémon, e Ash capisce che sta aspettando qualcuno. Brock pensa che fra poco arriverà il suo allenatore a portarlo via, e per questo decidono di lasciarlo stare, continuando per la loro strada.

Dopo un po' di tempo, i tre trovano un Centro Pokémon e pensano che il percorso 24 non sia più così lontano. Però inizia a piovere, e il trio corre verso l'edificio.

Nello stesso tempo, Charmander è ancora sulla roccia, e cerca di proteggere la debole fiamma sulla sua coda: se si spegne il Pokémon andrà incontro alla morte. All'interno della costruzione, Misty prepara del brodo, mentre Brock è ancora preoccupato per il Pokémon sotto la pioggia. Ash gli dice che Charmander non avrebbe aspettato con quel tempo, e Brock si tranquillizza dicendo che il suo allenatore l'avrà già portato con sé.

Poco dopo, però, incontrano un allenatore di nome Damian, che rivela al suo gruppo di aver lasciato un Charmander su una pietra perché troppo debole, promettendogli di tornare ma che ora non ha nessuna intenzione di riprenderselo. Brock si arrabbia, andando verso Damian, gli dice di tornare da lui e riportarselo a casa, immediatamente.

Damian spinge via il Capopalestra e gli altri due corrono da lui. Il discorso si intensifica fino a trasformarsi in una lotta Pokémon, ma a quel punto arriva l'Infermiera Joy che la interrompe, dicendo che i Pokémon non dovrebbero mai essere usati per lotte personali. Damian se ne va col suo gruppo, e la dottoressa sgrida Ash e i suoi amici. Brock, come al solito, si innamora dell'infermiera, ma Ash e Misty lo tirano fuori dall'edificio ricordandogli del Pokémon.

I tre si fanno strada verso Charmander, e scoprono che il Pokémon ha problemi peggiori del tempo: è attaccato da uno stormo di Spearow. Ash cerca di fermarli lanciando un sasso, ma loro rispondono con un attacco. Allora il ragazzo ordina a Pikachu di usare Tuonoshock, spaventando gli Spearow. Purtroppo, la scarica elettrica non riesce a contenersi, e elettrizza anche Ash, Brock e Misty.

Dopo aver scacciato gli Spearow, i tre avvolgono Charmander con dei cappotti, e dopo aver controllato se la fiamma scoppietta ancora, corrono al Centro Pokémon per farsi aiutare dall'Infermiera Joy.

L'infermiera sgrida i tre ragazzi pensando che fossero stati loro ad abbandonare il Pokémon di tipo fuoco sotto l'acqua, ma Ash le spiega che la colpa è tutta di Damian, che l'ha abbandonato approfittandosene della sua fiducia. Brock supplica all'Infermiera Joy di salvarlo, e lei gli dice che si impegnerà al massimo.

Ash e i suoi amici aspettano per un po' di tempo, finché la dottoressa non da la bella notizia che Pokémon è stato curato con successo e che sarebbe stato come nuovo il giorno dopo.

La mattina dopo, Ash, Brock e Misty si svegliano sui divani dell'ingresso, con Pikachu sul pavimento. Ash cerca di prendere la coperta caduta sul suo starter, ma improvvisamente, si sente l'urlo del Capopalestra di Plumbeopoli che lo fa cadere dal divano: Charmander è scomparso dal pronto soccorso!

Ash dice che potrebbe essere ritornato sulla roccia; Brock vuol andare a controllare, ma Misty lo interrompe dicendo che, anche se Damian non era un bravo allenatore, la fedeltà del Pokémon verso lui è ancora intatta, e nulla cambierebbe questa cosa.

Intanto, Charmander è sulla strada del ritorno, e si volta per guardare un'ultima volta il Centro Pokémon. Ash, Misty e Brock sono sulla strada, e il Capopalestra di Plumbeopoli è ancora deluso. Ash gli dice che il Pokémon è molto grato per quello che loro gli hanno fatto, ma allo stesso tempo non vuole perdere la fiducia verso Damian. Misty ricorda a Brock che il percorso 24 è poco più avanti, e una volta arrivati ad Aranciopoli, ci sarebbero stati moltissimi Pokémon nuovi.

Più avanti il Team Rocket è raggruppato intorno al loro nuovo robot, e iniziano col loro motto. Dichiarano anche di avere un piano infallibile per catturare Pikachu: hanno scavato una buca nel terreno.

Meowth ricorda ai due che in precedenza hanno già scavato un fosso, ma poi ci son caduti dentro; ma James gli dice che questa volta si ricorderanno dove l'hanno fatto. Ben presto vedono arrivare Ash, Misty e Brock, e si nascondono con il loro robot.

Pikachu arriva per primo, ma non riesce a cadere nella buca perché è troppo leggero per sfondare la terra. Però, dopo, arrivano gli altri tre, e visto che sono molto più pesanti, cadono nel fosso.

Il Team Rocket è felice che la loro trappola ha funzionato, e quindi, usando il loro robot, intrappolano anche Pikachu.

Ash si accorge che Pikachu è in difficoltà, ma non riesce ad uscire dal fosso. Poco dopo il Team Rocket vede che Charmander si sta dirigendo verso di loro, e il Pokémon usa Lanciafiamme, che arrostisce il trio cattivo.

Meowth, Jessie e James scappano via, pensano di comprare anche delle tute antincendio.

Charmander aiuta Ash e gli altri a salire dal fosso, e il ragazzo gli domanda se vuole continuare l'avventura insieme a lui. Però arriva Damian che dice che è ritornato a prendere il suo Pokémon, come promesso. Ma Ash si arrabbia, e gli domanda perché aveva detto al gruppo che non gli serviva un Pokémon debole, il giorno prima.

Brock gli spiega che prendersi cura di un Pokémon è la parte più importante della vita di un allenatore, ma il ragazzo gli risponde che è solo la parte più noiosa. Stanco di parlare, Damian lancia la Poké Ball a Charmander, ma lui la respinge con la coda, facendogliela sbattere in faccia.

Damian è arrabbiato, e affronta Charmander con i suoi Pokémon, ma viene fritto e ferito dal Lanciafiamme del Pokémon e dal Tuonoshock di Pikachu, facendolo scappare via piangendo.

Brock consiglia ad Ash di riprovare a catturare il Pokémon. All'inizio il ragazzino protesta, ma poi prende la decisione e lancia la Poké Ball contro Charmander, catturandolo facilmente.

Con un nuovo Pokémon, Ash prosegue sulla strada per raggiungere Aranciopoli.

Eventi

Per una lista di tutti i maggiori eventi dell'anime, guardare la Cronologia degli eventi nell'anime.

Debutti

Persone

Pokémon

Personaggi

Persone

Dare da?

Pokémon

Chi è quel Pokémon?

Chi è quel Pokémon?: Charmander

Curiosità

  • Questo è il secondo episodio di un arco di tre episodi in cui Ash cattura ognuno dei tre Pokémon iniziali di Kanto.
  • Questo è il primo episodio dove Izumi Shimura è il direttore dell'animazione.
  • Si è scoperto che Damian ha con sé venti Poké Ball, ma come nei giochi, si possono portare massimo sei Pokémon in squadra. Questo può significare solo che l'Allenatore non possiede un Pokédex, e quindi va in giro portandosi quanti Pokémon vuole.

Errori

  • All'inizio dell'episodio, si vede Ash scrutare degli Spearow con un binocolo attraverso un filo al collo, ma pochi secondi dopo il binocolo scompare.
  • Quando i tre corrono verso la roccia per dar un'occhiata al Pokémon ombroso, le strisce sotto gli occhi di Ash scompaiono.
  • Quando si ferma l'Infermiera Joy, si sentono risuonare ancora due passi.

Modifiche

Non sono state apportate modifiche nel doppiaggio.

In altre lingue

Lingua Titolo
GBA Bandiera.png Inglese Charmander, the stray Pokémon
Cinese mandarino 走失的小火龍 / 消失的小火龙
RCE Bandiera.png Ceco Charmander, zatoulaný Pokémon
OLA Bandiera.png Olandese Charmander, de verlaten Pokémon
FIL Bandiera.png Finlandese Charmander, petetty Pokémon
Francese CAN Bandiera.png Canada Charmander, le Pokémon vagabond
FRA Bandiera.png Francia Le Pokémon abandonné
GER Bandiera.png Tedesco Glumanda - Ein Pokémon in Nöten
ISR Bandiera.png Ebreo הפוקימון הנטוש haPokémon hanatush
UNG Bandiera.png Ungherese Charmander, az elkóborolt Pokémon
ARA Bandiera.png Arabo شارماندر, البوكيمون التائه
Portoghese BRA Bandiera.png Brasile Charmander, o Pokémon Perdido
POR Bandiera.png Portogallo Charmander, o Pokémon Perdido
RUS Bandiera.png Russo Чармандер, брошенный покемон
Spagnolo CELAC Bandiera.png America Latina ¡Charmander, el Pokémon Abandonado!
SPA Bandiera.png Spagna Charmander, el Pokémon perdido
Svezia Bandiera.png Svedese En övergiven Charmander

EP010 : Bulbasaur e il villaggio nascosto
Serie originale
EP012 : Arriva la squadra Squirtle