LGA147

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
VS Lugia II
Lively Lugia II/Lugia (Part 2)
PS147.png
VS ルギアII
VS Lugia II
Info
Raccolto in
Capitolo #
147
Altro
Capitolo
Capitolo precedente
Capitolo successivo

VS Lugia II è il 147° capitolo della serie manga Pokémon: La Grande Avventura.

Trama

201PEMS7.pngAttenzione: spoiler! Questa sezione può contenere rivelazioni sulla trama.201PEMS7.png

Con una spaventata Cristallo da testimone, Oro e Argento litigano a bordo di parte del peschereccio di Willy dopo essere sopravvissuti a uno degli attacchi di Lugia. Argento si appresta ad andarsene e ordina al suo Croconaw di venire con lui, ma Oro gli assicura che i Pokémon iniziali di tutti e tre i Possessori di Pokédex sono pronti per affrontare il minaccioso Lugia e che gli allenatori, mettendo da parte le opinioni personali sugli altri, dovrebbero fidarsi dei propri Pokémon. Raudo, Croconaw ed Ercolita attaccano allo stesso tempo ma i loro poteri elementali a malapena riescono a deviare un attacco del Pokémon Immersione. I ragazzi continuano a litigare sul proprio stato emotivo e Cristallo dubita ad alta voce delle decisione del Professor Oak di affidare a loro tre i Pokédex, al ché Oro la accusa di essere una femminuccia.

Nelle vicinanze Lt. Surge galleggia sul mare con l'aiuto dei suoi tre Magneton. Nota che gli attacchi di Lugia, non essendo generati da nessun percepibile accumulo di energia, sono il risultato del respiro del Pokémon e per questo battezza il fenomeno Aerocolpo. Riesce a sopravvivere a un altro attacco ma capisce che se uno dei Magneton dovesse venire colpito allenterebbe la presa e lui finirebbe in mare. Tra le onde scorge Argento, percependo che il ragazzo conosce un modo per fermare gli attacchi di Lugia.

Tornando a ciò che rimane del peschereccio di Willy, Argento propone di condurre Lugia in fondo al mare in modo che divenga impossibile per esso ottenere l'aria necessaria per sferrare la sua temibile tecnica. Argento capisce che a una distanza ravvicinata la forza bruta può funzionare se diretta sulla testa e sulle ali del Pokémon. Tuttavia è a conoscenza del fatto che Oro non ha un Pokémon di tipo Volante e sarà quindi inutile nella battaglia. Argento dice a Oro di restare con i tre Pokémon iniziali per poi richiamare il suo Murkrow mentre Cristallo manda fuori la sua Natu Tutu. Tuttavia nel prendere il volo spingono accidentalmente Oro in mare. Argento e Cristallo riescono a lanciargli un salvagente appena prima che il suo Pokégear cominci a squillare. Willy chiama portando un'importante notizia: sta galleggiando proprio dietro Oro, riuscendo a stendo ad aggrapparsi all'altra metà della sua barca che contiene varie Poké Ball. Un'onda interrompe la loro conversazione: Gold, totalmente sommerso, medita in silenzio sulla sua situazione fino a quando non nota un Mantine selvatico, rannicchiatosi per via degli Aerocolpo. Oro lo raggiunge a nuoto ma il suo corpo pregno d'acqua allenta la corda del salvagente che di conseguenza di spezza. Argento e Cristallo, preoccupati, odono un rumore sordo dal fondo del mare. Di colpo Oro emerge con il suo nuovo Mantine coadiuvato dal banco di Remoraid di Willy, due dei quali mordono la stecca di Oro così che egli possa mantenersi come su un aliante e gli altri rivolti al contrario per utilizzare come propulsori i propri getti d'acqua. Oro afferma che i Remoraid sono il regalo più bello che abbia mai avuto e rivolgendosi a Argento e Cristallo dice loro che dovranno guardarlo sconfiggere Lugia tutto da solo.

Eventi principali

Debutti

Pokémon

Personaggi

Persone

Pokémon

In altre lingue