Il magico viaggio dei Pokémon

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Copertina del primo volume dell'edizione VIZ Media

Il magico viaggio dei Pokémon è un manga shōjo di 10 volumi creato dalla mangaka Yumi Tsukirino. È stato serializzato nella rivista shōjo Ciao ed in seguito pubblicato in una raccolta di volumi da Shogakukan in Giappone.

La storia gira attorno ad una ragazza chiamata Nocciola che sviluppa una cotta per Mandorlo, un Allenatore di Pokémon dal quale viene costantemente respinta. Per poter ricevere una pozione d'amore da uno scienziato chiamato Nonno e quindi ottenere l'affetto di Mandorlo, Nocciola acconsente a catturare Pokémon per le ricerche dell'uomo.

Questa serie racconta i tentativi di Nocciola di piacere a Mandorlo, così come la sua amicizia con diversi Pokémon che incontra (specialmente Pikachu, Clefairy e Jigglypuff) e la sua rivalità con la nipote di Nonno, Coconut. Gradualmente, il fulcro della serie muta dal collezionare Pokémon alla relazione tra Nocciola e Mandorlo, nonché sulle relazioni tra umani e Pokémon.

Completata la serie, Tsukirino crea un sequel ambientato nello stesso mondo, chiamato Pokémon Chamo-Chamo ☆ Pretty ♪. Questa nuova serie presenta Pokémon di terza generazione.

Traduzioni

In America del Nord, i primi 43 capitoli del manga vengono pubblicati da VIZ Media, sotto il nome di Magical Pokémon Journey in uscite mensili composte da due o tre capitoli ciascuna. Questi capitoli vengono più tardi ri-pubblicati in 7 raccolte di volumi. La traduzione VIZ Media del manga viene stampata in formato da sinistra a destra con artwork specchiati, in quanto era il metodo utilizzato ai tempi di queste pubblicazioni nei paesi occidentali. La traduzione VIZ Media fu disponibile negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito, in Irlanda e in Sudafrica; al momento è fuori commercio.

Anche Chuang Yi pubblica una traduzione della serie, lasciando invariato il titolo e continuando dal volume 10, ovvero dove si era fermata VIZ Media. Come per quest'ultima, anche il formato dell'edizione Chuang Yi prevede la stesura da sinistra verso destra con artwork specchiati. L'edizione di Chuang Yi fu disponibile in Singapore, Malesia, India, Australia, Nuova Zelanda e nelle Filippine e ad oggi è molto rara.

In Cina, i primi due volumi vengono tradotti nel cinese tradizionale di Taiwan da Da Ran Culture sotto il titolo 皮卡丘大冒險 我愛PiPiPi, mentre i primi quattro volumi vengono tradotti nel cinese tradizionale di Hong Kong sotto il titolo 寵物小精靈PiPiPi★大追逐 dalla filiale della stessa compagnia, Da Ran Culture (Hong Kong).

Il manga viene tradotto in francese europeo da Glénat sotto il titolo Pikachu Adventures!. Solo i primi cinque volumi vengono tradotti. Questa traduzione si basa sulla versione originale giapponese, sebbene il formato di stampa sia ancora quello occidentale, da sinistra verso destra.

In Indonesia vengono pubblicate due diverse versioni di Il magico viaggio dei Pokémon. La prima edizione è pubblicata dalla m&c! Publishing sotto il titolo Pokémon PiPiPi Adventure ed è basata direttamente sulla versione giapponese. L'altra versione è rilasciata da un diverso publisher, Panda Books; quest'ultima è basata sulla traduzione inglese di Chuang Yi e pubblicata sotto il titolo in lingua indonesiana Petualangan Ajaib Pokémon.

In Italia, Il magico viaggio dei Pokémon viene tradotto da Planet Manga, una filiale di Panini Comics, che ne pubblica solamente le prime due uscite mensili basate sulla prima edizione VIZ Media.

Il manga viene tradotto anche in spagnolo sudamericano da Toukan Manga. Si tratta di una diretta traduzione della versione VIZ Media, della quale tiene anche il titolo Magical Pokémon Journey e il formato occidentale di stampa.

In Tailandia, tutti e 10 i volumi del manga vengono tradotti in thai sotto il titolo โปเกมอน ผจญภัย.

In Corea del sud, il manga viene pubblicato dalla Haksan Culture Company sotto il titolo 포켓몬스터 PiPiPI 어드벤처.

Curiosità

  • Contrariamente a quanto stabilito in quasi tutti i canoni, gran parte dei Pokémon è in grado di parlare il linguaggio umano.
  • Ash, Misty, Brock, Tracey e il Pikachu di Ash fanno dei cameo in alcuni capitoli.
  • Quasi tutti i protagonisti prendono il nome dalla frutta secca: Nocciola, Mandorlo, Peanut, Cashew, Pistachio, Walnut e, sebbene Coconut non rientri in questo gruppo, può essere considerata comunque un riferimento al tema dei nomi basati su nut.
    • Anche Apricot e Plum hanno nomi simili, in quanto entrambi basati su della frutta con nocciolo.
  • Il magico viaggio dei Pokémon è il primo manga rivolto ai lettori adolescenti nella fascia d'età 13-18. I manga successivi a presentare lo stesso target sono Pokémon Chamo-Chamo ☆ Pretty ♪ e Pokémon RéBURST.
    • Nonostante questi manga siano rivolti a lettori adolescenti, sono stati serializzati in riviste diverse a causa di target di lettori leggermente diversi. Il magico viaggio dei Pokémon e Pokémon Chamo-Chamo ☆ Pretty ♪ vennero serializzati su Ciao, mentre Pokémon RéBURST fu serializzo su Weekly Shōnen Sunday.
  • Nella traduzione inglese del manga Fluffy, Fluffy Cinnamoroll, anch'esso creato da Yumi Tsukirino e pubblicato da VIZ Media, la sezione "about the author" menziona che Tsukirino è la creatrice di un manga chiamato "PiPiPi ★ Adventure", titolo in cui non solo viene omessa la parte del nome con "Pocket Monsters" o "Pokémon", ma che viene anche scritto in giapponese nonostante anni prima fosse stato pubblicato proprio da VIZ Media con un titolo inglese.
    • L'omissione di "Pocket Monsters" dal titolo è presente anche nella successiva menzione del manga "Chamo Chamo ☆ Pretty ♪".
  • Magical Pokémon Journey, Journey 5: Going Coconuts è il volume più costoso della serie, con prezzi che vanno dai $130 ai $6.500; non se ne conosce il motivo.

Vedi anche

Collegamenti esterni