Progetto R

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
La mappa del Team Rocket del Lago d'Ira, usata durante il progetto

Il Progetto R, abbreviativo per Progetto Rivoluzione, è un'operazione del Team Rocket per far evolvere artificialmente i loro Pokémon con delle onde induci-evoluzione. L'operazione avviene attorno al Lago d'Ira, nella regione di Johto.

Nell'anime

Ash ed i suoi amici si imbattono accidentalmente nel Progetto R in Un progetto malvagio (prima parte), mentre si stanno dirigendo a Mogania. Viene rivelato che il Professor Sebastian è la mente dietro all'intera operazione, mentre Tyson conduce le Reclute del Team Rocket e contrasta ogni minaccia. Lance si infiltra nel struttura di ricerca del Team Rocket sotto travestimento e scopre le intenzioni dei cattivi.

L'operazione prevede di far evolvere i Pokémon del Team Rocket per farli diventare più forti, creando l'esercito supremo. Tuttavia, porta solo all'evoluzione di un Magikarp del Lago d'Ira in un Gyarados Rosso, che il Team Rocket poi recupera nella speranza di studiarlo e per proteggere la propria tecnologia. Il Professor Sebastian scopre anche che le onde induci-evoluzione rendono i Pokémon della zona, incluso il Pikachu di Ash, stanchi ed apparentemente ammalati.

L'operazione viene sabotata in Un progetto malvagio (seconda parte) da Lance e dal suo Dragonite. L'Agente Jenny arresta diversi membri del Team Rocket, tra cui Tyson, anche se il Professor Sebastian è già scappato a bordo di un elicottero. Lance cattura anche il Gyarados Rosso.