Gioiello della Vita

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Damos mentre tiene il Gioiello della Vita

Il Gioiello della Vita è un artefatto creato da Arceus con le sue Lastre.

Nell'anime

Il Gioiello della Vita è apparso nel terzo film della serie Diamond & Pearl, Arceus e il Gioiello della Vita.

Anticamente, Arceus venne salvato da Damos dopo aver riportato ferite gravi per aver protetto il mondo dall'impatto con una meteora. In segno di gratitudine, Arceus creò il Gioiello della Vita con le sua Lastraidro, Lastraprato, Lastrageo, Lastrasaetta e Lastradrakon e lo diede a Damos per rendere ricca e fertile la terra desolata di Michina Town. Arceus ha dichiarato che il Gioiello della Vita è indistruttibile perché esso è composto dalle sue Lastre.

Damos doveva restituire il Gioiello ad Arceus nel giorno di eclissi solare, ma siccome era sotto il controllo di Marcus, ha tradito Arceus e non ha restituito il Gioiello. Quando Arceus si risveglia dal suo lungo sonno e torna sulla Terra per avere la sua vendetta, Sheena cerca di restituirgli il Gioiello della Vita, ma si rivela essere un falso. Il vero Gioiello della Vita è rimasto nelle mani di Marcus per molto tempo, finché non viene scoperto da Jessie, James e Meowth. Tuttavia, siccome Ash, Lucinda, Brock e Sheena cambiano il passato per restituire il Gioiello della Vita ad Arceus, esso scompare anche nel futuro.

Nel manga

Nell'adattamento del film

Il Gioiello della Vita è apparso in Arceus and the Jewel of Life.

In altre lingue