Articuno Island

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.

Articuno Island, o Prussian Town Pokémon Network, è il precedente host di Bulbagarden. Il sito era posseduto e condotto da Arti Cuno, che è ora conosciuta come Faeore Lacua di Ice Phoenix.com. Ha aperto il sito nel 1998 come Prussian Town Pokémon Network, nome derivato da una delle città delle fanfics di Arti.

Il sito è diventato host di BMG quando Bulba ha offerto ad Arti lo spazio. Articuno Island è cresciuto ed è diventato un affiliato del sito principale per molti anni fino a quando BMG non decadde per la prima volta ed Arti trovò un dominio da usare. Venne creato un network di siti, iniziando con AI, molti dei quali esistono ancora oggi. Tra questi c'è Caterpie Forest e SPP.

Come sito unico, PPN cambiò nome in Articuno Island, un'altro luogo dell'universo delle fanfics di Arti. Il sito è tutt'ora affiliato con BMG ed ha iniziato a fare da host a vari siti e a riportare varie notizie sui Pokémon fino al 2002, anno in cui Arti perse interesse nel franchise: da quel momento, il sito divenne l'archivio delle sue fanfics.

Membri principali dello staff

  • Arti Cuno - gestore/artista/scrittrice di fanfic
  • Cferra/Ledian_X
  • Dragonice
  • Sinko
  • Meowthy
  • Freakachu- co webmistress
  • Tonberry7

Membri principali del network

Al suo picco, Articuno Island possedeva 63 membri di network e dei host. Alcuni di questi erano: