Glossario (GCC)

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
(Reindirizzamento da Pokémon Base (GCC))

Questo Glossario mostra i termini più utilizzati del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon.

Abilità

L'abilità è una meccanica di gioco introdotta nell'espansione Nero e Bianco: sostituisce i Poteri Pokémon, i Poké-Power, i Poké-Body e, come queste meccaniche, può influenzare vari aspetti del gioco. L'abilità può essere utilizzata anche se il Pokémon che ne è provvisto è influenzato da una Condizione Speciale.

Baby Pokémon

Baby Pokémon è un tipo di carta Pokémon introdotta nel Set Neo Genesis. Un Baby Pokémon conta come un Pokémon Base. I Baby Pokémon non sono altro che delle Pre-Evoluzioni di alcuni Pokémon Base. Ad esempio, Pichu può evolversi in Pikachu, quest'ultimo è da considerarsi un Pokémon Evoluto. Fino al Set Skyridge, l'avversario era costretto a lanciare una moneta prima di attacare un Baby Pokémon: se usciva croce, l'attacco falliva. Come nel caso del Set EX Tempesta di Sabbia, i Baby Pokémon sono diventati ufficialmente dei Pokémon Base, ed hanno ora un Poké-Power, Babyevoluzione, che gli permette di evolversi nelle rispettive Evoluzioni.

Carta Strumento

Articolo principale: Carta Strumento (GCC)

Le carte Strumento, come suggerisce il nome stesso, fanno riferimento agli Strumenti dei Giochi Pokémon. Fungono da supporto al giocatore grazie ai vari effetti che possono avere, e possono essere giocate senza limiti nel turno di ciascun giocatore.

Carta Energia Base

Una Carta Energia Base è un tipo di Energia necessaria per far usare un attacco ad un Pokémon. Esistono attualmente nove tipi di Carte Energia Base: Erba; Fuoco; Acqua; Lampo; Psiche; Combattimento; Oscurità, Metallo e Folletto. È necessario assegnare l'esatto tipo di Energia per utilizzare un attacco, ad eccezione delle Energie Incolore (Attacco-Incolore.png) richieste per usare un attacco, che permettono di assegnare un qualsiasi tipo Energia al posto di esse. Ad esempio, se un attacco richiede un'Energia Lampo per utilizzarlo, un'Energia Erba non può essere usata per riuscire a realizzarlo, ma se invece un attacco richiede un'Energia Incolore, allora si potrà assegnare ogni tipo di Energia. In Diamante & Perla, sono state introdotte Energie Oscurità Base e le Energie Metallo Base Metallo, ma anche degli attacchi che non richiedono alcuna Energia per poter essere usati.

Carta Evoluzione

Le Carte Evoluzione, classificate in Pokémon di Fase 1 e Fase 2, sono dei tipi di Pokémon che evolvono da altri Pokémon. Sia il Pokémon Attivo che i Pokémon in Panchina del giocatore possono evolversi nel proprio turno. I Pokémon di Fase 1 vanno messi sopra ad un Pokémon Base (se quest'ultimo evolve da un Baby Pokémon, esso rimane sempre sotto al Pokémon Base) e i Pokémon di Fase 2 vanno messi sopra ad un Pokémon di Fase 1. Un Pokémon non può evolversi più di una volta per turno. I Pokémon che sono stati rigenerati da dei Fossili, come Omanyte e Kabuto, sono dei Pokémon di Fase 1, mentre la loro Carta Fossile, Fossile Misterioso, è classificata come Pokémon Base. Alcune carte, come Caramella Rara, permettono al giocatore di saltare la Fase 1 per far evolvere il Pokémon Base direttamente in un Pokémon di Fase 2.

Carta Premio

Una Carta Premio è una carta che il giocatore può pescare una volta messo K.O. un Pokémon dell'avversario. Dopo aver mischiato il mazzo, le prime 6 delle 60 carte del mazzo vanno pescate (e, ovviamente, non guardate) e messe a faccia in giù nell'area delle Carte Premio. Tuttavia, solo 3 delle 30 carte in un Mezzo Mazzo e 4 delle 40 carte in un Mazzo Prerelease vanno posizionate invece di 6. Il primo giocatore che pesca tutte le Carte Premio per primo, vince la partita. Se un giocatore mette K.O. uno dei Pokémon-ex (o Pokémon EX) dell'avversario, invece, pesca 2 Carte Premio al posto di una.

Carta Stadio

Articolo principale: Carta Stadio (GCC)

Le carte Stadio rappresentano il terreno su cui si combatte la sfida: hanno di solito lo scopo di aiutare il giocatore e di ostacolare l'avversario. Quando un giocatore gioca una carta Stadio, questa rimane sul terreno e può avere un effetto che influenza le azioni dei due giocatori e delle loro carte. Solo una carta Stadio per volta può rimanere in gioco, e se un giocatore gioca una carta Stadio diversa da quella già in gioco, la carta Stadio precedentemente in gioco viene scartata.

Carta Aiuto

Articolo principale: Carta Aiuto (GCC)

La carta Aiuto è uno dei tre tipi in cui si dividono le carte Allenatore. Le carte Aiuto, generalmente, sono basate sui personaggi che appaiono nei videogiochi, come Bill, Prof.ssa Aralia e Shana. Essendo carte molto utili, le carte Aiuto sono vincolate dalla regola che consente ai giocatori di poterne giocare solo una all'interno del proprio turno.

Condizione Speciale

Per una lista completa delle Condizioni speciali fare riferimento alla pagina Condizioni Speciali

Costo di Ritirata

Quando vuole spostare il suo Pokémon attivo in panchina, il giocatore può ritirare il Pokémon. Successivamente, un Pokémon in panchina deve rimpiazzare il precedente Pokémon attivo. Ogni Pokémon ha un Costo di Ritirata, cioè uno specifico numero di Energie da scartare dal Pokémon affinché possa effettuare la ritirata. La ritirata può essere effettuata solo una volta per turno e solamente se ci sono Pokémon in panchina che possono sostituire il Pokémon attivo che si vuole ritirare. Se il Pokémon che si vuole ritirare non ha assegnata la necessaria quantità di Energia da scartare, non può ritirarsi. Alcuni Pokémon non hanno Costo di Ritirata, possono quindi essere ritirati senza scartare Energie; gli altri Pokémon possono avere un Costo di Ritirata che va da una Energia a cinque Energie. Può essere utilizzato ogni tipo di Energia per effettuare la ritirata, dato che per questa operazione sono richieste esclusivamente carte Energia Attacco-Incolore.png Incolore.

Danno

Quando un Pokémon attivo attacca, l'attacco che utilizza può specificare un numero di danni da infliggere al Pokémon dell'avversario che viene attaccato. I danni vengono conteggiati mettendo dei segnalini danno sulla carta del Pokémon attaccato. Ogni segnalino danno conta come 10 danni, quindi se un Pokémon con 120 Punti Salute ha dodici o più segnalini danno su di esso, viene messo K.O. . Il danno inflitto dagli attacchi può essere affetto da Debolezza o Resistenza.

Debolezza

Se un Pokémon ha una Debolezza verso un certo tipo, significa che nel caso in cui venisse attaccato da un Pokémon di quel tipo, riceverebbe più danni. La maggior parte dei Pokémon ha una Debolezza, come Pikachu del set XY, mentre alcuni non ne hanno una, come Zapdos del Set Base. Nel set EX Tempesta di Sabbia sono stati introdotti alcuni Pokémon-ex con due Debolezze a due tipi differenti, come nel caso di Charizard ex. La Debolezza era inizialmente fissata a 2x, che significa che il Pokémon avrebbe subito il doppio dei danni. Nel set Diamante & Perla è stata introdotta la Debolezza variabile: i Pokémon potevano avere una Debolezza di +10, +20, +30, +40 e x2. Dal set HeartGold & SoulSilver in poi, la Debolezza è tornata ad essere x2.

Panchina

Durante la partita, qualsiasi Pokémon che non è considerato come Pokémon attivo, viene messo in Panchina. I Pokémon in panchina non possono attaccare o venire ritirati, ma sono in grado di utilizzare Poteri Pokémon, Poké-Power, Poké-Body e Abilità, a meno che questi non specifichino chiaramente che possono essere utilizzati solo se il Pokémon è in posizione Attiva. I Pokémon in panchina possono prendere il posto del Pokémon attivo, se questo viene ritirato. Alcuni attacchi permettono di infliggere danno anche ai Pokémon in panchina dell'avversario: in questo caso, il danno ai Pokémon in panchina non è influenzato da Debolezza e Resistenza.

Pila degli Scarti

Quando le carte escono dal gioco, vengono spostate nella Pila degli Scarti. Ogni giocatore può guardare le carte nella propria Pila degli Scarti e in quella dell'avversario. Quando un Pokémon viene messo K.O., lui, e tutte le carte a lui assegnate, viene spostato nella Pila degli Scarti. Quando viene giocata una carta Strumento, questa viene spostata nella Pila degli Scarti subito dopo aver utilizzato il suo effetto; quando invece viene giocata una carta Aiuto, questa viene spostata nella Pila degli Scarti alla fine del turno in cui è stata utilizzata. Alcune carte permettono al giocatore di ripescare delle carte dalla Pila degli Scarti.

Poké-Body

Il Poké-Body è un tipo di Potere Pokémon che resta attivo finche il Pokémon che lo possiede resta in gioco. I Poké-Body influenzano vari aspetti del gioco, e sono stati rimpiazzati dalle Abilità dal set Nero e Bianco in poi.

Pokémon Attivo

Il Pokémon Attivo è il Pokémon che il giocatore sceglie come Pokémon attaccante. Durante il proprio turno, i giocatori possono assegnare carte Energia, carte Oggetto ecc. ai loro Pokémon Attivi, possono evolverli, attaccare con essi oppure ritirarli. Il Pokémon attivo viene spesso chiamato Pokémon Attaccante, mentre il Pokémon Attivo dell'avversario viene spesso chiamato Pokémon Difensore.

Pokémon Base

Un Pokémon Base è una forma di Pokémon che non evolve da alcun Pokémon. Un Pokémon Base può essere giocato subito come Pokémon Attivo all'inizio di una partita o anche come Pokémon in Panchina in ogni momento del gioco. Alcuni Pokémon Base, come ad esempio Mewtwo, non possono evolversi; altri, come Bulbasaur, lo possono fare; e alcuni, come nel caso di Pikachu possono anche evolversi da un Baby Pokémon, sia classificato come un Baby Pokémon o sia grazie al Poké-Power Babyevoluzione, che molti di essi possiedono. In questi casi, i Pokémon Base che si sono evoluti da un Baby Pokémon o altri Pokémon base, sono da considerarsi Pokémon Evoluti.

Pokémon Difensore

Quando si attacca, l'effetto dell'attacco può riferirsi al Pokémon Difensore. Il Pokémon Difensore è il Pokémon Attivo dell'avversario.

Pokémon Ricreato

Un Pokémon Ricreato, nel GCC, è un Pokémon riportato in vita da un fossile. Per poter giocare un Pokémon Ricreato, il giocatore deve prima giocare la rispettiva carta Fossile, quindi cercare tra le ultime sette carte del mazzo il Pokémon corrispondente e, se lo trova, posizionarlo in Panchina. Questo tipo di carte è stato introdotto nell'espansione Vittorie Regali.

Poké-Power

Il Poké-Power è un tipo di Potere Pokémon che il giocatore può utilizzare durante il proprio turno. I Poké-Power influenzano vari aspetti del gioco e spesso possono essere utilizzati una sola volta nel turno del giocatore, prima dell'attacco. Alcuni possono essere utilizzati più di una volta ogni turno ed altri ancora possono causare un effetto se il Pokémon che lo utilizza viene messo K.O. dal Pokémon dell'avversario. I Poké-Power sono stati rimpiazzati dalle Abilità dal set Nero e Bianco in poi.

Potere Pokémon

Il Potere Pokémon è un effetto addizionale di cui possono essere provviste alcune carte Pokémon. Possono essere utilizzati una sola volta o più volte a seconda di quello che specifica il testo della carta, ma sempre prima dell'attacco. Spesso il testo della carta specifica che il Potere Pokémon non può essere utilizzato se il Pokémon è affetto da una Condizione Speciale. Dalla pubblicazione dell'espansione Expedition, i Poteri Pokémon sono stati divisi in due gruppi: Poké-Power e Poké-Body. Entrambi i gruppi però sono ancora ufficialmente considerati come Poteri Pokémon. I Poteri Pokémon, Poké-Power e Poké-Body sono stati rimpiazzati dalle Abilità dal set Nero e Bianco in poi.

Resistenza

Se un Pokémon ha una Resistenza verso un certo tipo, significa che nel caso in cui venisse attaccato da un Pokémon di quel tipo, riceverebbe meno danni. La Resistenza non è molto comune, la maggior parte delle carte Pokémon non ne hanno una. Un esempio di carta Pokémon che ha una Resistenza è Pikachu del set XY, mentre un esempio di carta Pokémon che ne è sprovvista è Gogoat del set XY. Il set EX Drago ha introdotto alcuni Pokémon-ex con due Resistenze a due tipi differenti, come Rayquaza-ex. La Resistenza era inizialmente fissata a -30, che significa che il Pokémon avrebbe subito 30 danni in meno dall'attacco di un Pokémon verso cui era Resistente. Nel set Diamante & Perla è stata introdotta la Resistenza variabile, mentre dal set Nero e Bianco in poi la Resistenza è diventata -20.

Punti Salute

I Punti Salute, abbreviati sulle carte Pokémon come PS (chiamati Punti Vita o PV prima del set XY), rappresentano la salute di ogni carta Pokémon e quindi il numero di danni che possono subire prima di andare K.O.. La maggior parte dei Pokémon nel GCC ha un numero di Punti Salute che va dai 30 PS ai 140 PS. Alcuni Pokémon particolarmente potenti, come i Pokémon EX, hanno dei Punti Salute che vanno dai 160 PS ai 180 PS, mentre i M-Pokémon EX (le carte Megaevoluzione del GCC) sfondano il muro dei 200 PS, come nel caso di M-Venusaur EX che raggiunge i 230 PS. Alune Abilità o carte Oggetto possono aumentare il numero di PS che il Pokémon può avere, anche se generalmente questi effetti sono temporanei e danno un guadagno extra di soli 10-20 PS. Il più basso numero di PS su una carta Pokémon è 30 PS, come nel caso di Magikarp del Set Base o di Baby Pokémon come Pichu del set Neo Genesis. Il più alto numero di PS su una carta Pokémon è di 230 PS, come nel caso di M-Venusaur EX o di M-Charizard EX.

Zona Perduta

La Zona Perduta è un'area considerata più "avanzata" rispetto alla Pila degli Scarti. A differenza delle carte nella Pila degli Scarti, le carte nella Zona Perduta sono considerate fuori dal gioco e non possono essere ripescate in alcuna maniera durante la partita.