Encyclopædiæ Pokémonis

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Il logo di Encyclopædiæ Pokémonis

Encyclopædiæ Pokémonis è un progetto di enciclopedie Pokémon multilingue e a contenuto aperto che include, tra le altre, Pokémon Central Wiki.

Storia

La prima persona a concepire l'idea di un wiki a tema Pokémon è Meowth346 di Pokémon Forever. Bulbapedia viene creata nel dicembre 2004 ed apre al pubblico il febbraio seguente. Nell'aprile del 2005, Nyoo propone una versione in lingua tedesca. Nell'agosto dello stesso anno, dall'idea di Nyoo nasce PokéWiki. Dal momento che entrambi i wiki sono enciclopedie Pokémon a contenuto aperto, si alleano subito per creare Encyclopædiæ Pokémonis, sperando che presto anche altri si sarebbero uniti. Qualche tempo dopo, la giapponese Pokémon Wiki risponde presente alla chiamata nel giugno del 2006, in seguito alla sua creazione datata aprile dello stesso anno.

Il 6 aprile 2007 Wikinezka (lingua polacca) si unisce al gruppo. Nel 2007 è il turno di Poképédia (lingua francese) e LANDpedia (lingua portoghese), rispettivamente a settembre e dicembre. Nell'agosto del 2009 si unisce Pokéteca (lingua spagnola). Nell'agosto del 2010 tocca a Pokémon Central Wiki (lingua italiana), mentre 52Poké Wiki (lingua cinese) si unisce al gruppo a marzo 2013. A gennaio 2016 LANDpedia e Pokéteca vengono rimosse causa inattività. Quest'ultima è sostituita a maggio 2018 da WikiDex, che riporta quindi un'enciclopedia spagnola nel gruppo. Nello stesso mese anche Wikinezka abbandona causa inattività.

Attualmente, i sette wiki si intercollegano a vicenda, e la navigazione tra articoli sullo stesso soggetto (ma in lingue diverse) è possibile tramite i link nel menù a sinistra.

Nome

Encyclopædiæ Pokémonis significa Enciclopedie di Pokémon in latino. La traduzione parte dal presupposto che "Pokémon" è sia singolare che plurale, per questo motivo è stato deciso di adottare il singolare Pokémonis anziché il plurale Pokémonum.

Il logo Encyclopædiæ Pokémonis è l'immagine di una Poké Ball stilizzata su una proiezione azimutale equidistante del pianeta Terra, simile alla bandiera delle Nazioni Unite. Il colore della Poké Ball, così come il colore della Terra sottostante varia a seconda del membro di Encyclopædiæ Pokémonis rappresentato.

Voci correlate

Collegamenti esterni