Ianos

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Ianos

Ianos è un personaggio del giorno di La leggenda di X, Y e Z!.

Storia

Ianos da ragazzo

Ianos compare per la prima volta mentre parla con la sua amata Agabe su di un dirupo che da su di una vicina città. Dopo aver finito di parlare, Ianos si allontana in sella al suo Gogoat, quando compare un Yveltal dietro alla ragazza. Ianos torna indietro e prova ad affrontarlo con il suo Talonflame, ordinandogli di usare Nitrocarica, ma Yveltal lo contrasta con Ali del Fato, tramutandolo in pietra e facendolo precipitare a terra. Ianos prova quindi a colpire il Pokémon leggendario con delle frecce, ma Yveltal usa Ali del Fato su di lui. Tuttavia, proprio prima di essere colpito, Agabe si lancia sulla traiettoria, venendo colpita e pietrificata. Subito dopo, Ianos cade dal dirupo mentre Yveltal si alza in volo prima di tramutare la zona in pietra, fatta eccezione per Ianos ed il suo Gogoat. Il ragazzo cade in ginocchio disperato per la perdita di Agabe ma, proprio in quel momento, compaiono di fronte a lui una donna di nome Olympica ed i suoi due Meowstic. Gli parla di un Pokémon chiamato Xerneas che, al contrario di Yveltal, ha l'abilità di ridare la vita a tutto ciò che è stato trasformato in pietra e che ha perso ogni segno di vita.

Ianos da adulto

Ianos si mette quindi alla ricerca di Xerneas per poter far tornare in vita la sua città ed Agabe. Sulla strada si imbatte in uno Scatterbug selvatico indebolito, prima di imbattersi in un anziano che ha in mano altri tre Scatterbug. L'uomo gli dice dove si trova Xerneas ed Ianos riprende il viaggia verso la nuova destinazione ottenuta grazie alle nuove informazioni. Arriva in un regno dove il re, Veofum, i suoi sudditi ed i suoi soldati stanno per bruciare con delle torce Xerneas, che si trova attualmente nella sua forma albero. Quando appiccano le fiamme, Ianos compare sulla scena e gli ordina di fermarsi. Il re si rifiuta, così, mentre l'albero sta bruciando, un gruppo di Cellule Zygarde si unisce, formando uno Zygarde Forma 50% ed attacca i soldati, i sudditi ed i loro Pokémon per aver cercato di eliminare Xerneas.

Dopo l'attacco di Zygarde, le sue Cellule si separano, mentre Xerneas torna alla sua forma normale. Assistendo all'avvenimento, Ianos gli chiede di aiutarlo, ma Xerneas non lo ascolta e si allontana. Ianos decide quindi di tornare a casa e di cercare di ripristinare la sua terra da solo. Allo stesso tempo, inizia a trascrivere tutto quello che ha appreso sui tre Pokémon leggendari che ha incontrato. Una notte, mentre sta scrivendo, compare di fronte a lui Xerneas. vedendo quanto si è dedicato alla revitalizzazione della sua terra, Il Pokémon Creazione usa Geocontrollo, riportando in vita i terreni aridi, anche se non riporta in vita Agabe.

Ianos e Gogoat rimangono al fianco della statua della ragazza mentre l'uomo diventa anziano. Un giorno, una bambina ed il suo Dedenne gli si avvicinano, curiosi di sapere cosa stia facendo. Ianos inizia a raccontarle la sua storia.

Pokémon

Questo è l'elenco dei Pokémon conosciuti di Ianos nell'anime:

In mano

Gogoat

Gogoat compare per la prima volta mentre il suo Allenatore, Ianos, sta parlando con Agabe. Da quel momento, Gogoat rimane assieme a Ianos, stando al suo fianco o trasportandolo.

Non si conosce alcuna mossa di Gogoat.

Posseduto in precedenza

Talonflame
Ianos Talonflame.png
Doppiatore inglese: Alex Haynes

Talonflame compare per la prima volta quando viene usato dal suo Allenatore per attaccare Yveltal, ma il Pokémon leggendario lo contrasta con Ali del Fato. L'attacco lo colpisce e lo trasforma in pietra, facendolo precipitare al suolo.

L'unica mossa conosciuta di Talonflame è Nitrocarica.

Doppiatori