Mossa

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
(Reindirizzamento da (mossa))
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Audino usa la mossa Nemesi contro Herdier

Una mossa, conosciuta anche come attacco o tecnica, è l'azione principale che un Pokémon esegue nella lotta. I Pokémon usano una mossa per turno. Alcune mosse, incluse quelle apprese tramite MN, possono anche essere usate al di fuori della lotta, di solito per rimuovere ostacoli ed esplorare nuove aree.

Nei giochi della serie principale

Caratteristiche delle mosse

Un Pokémon può conoscere solamente quattro mosse alla volta, prese da un totale di 728 mosse; tuttavia, non esiste alcun Pokémon in grado di impararle tutte, in quanto ognuno di essi possiede una serie di mosse propria, limitata e relativa al suo tipo e al concetto della sua specie. La quantità di mosse in ogni serie apprendibile varia con le specie: alcuni Pokémon, come Ditto e Unown, possono conoscere una sola mossa, mentre Mew può imparare tutte e 179 le mosse presenti al momento della sesta generazione e Smeargle può apprenderle quasi tutte tramite Schizzo. A volte, le serie di mosse apprendibili dei Pokémon cambiano con l'evoluzione; questo è spesso provocato dall'aggiunta o alla perdita di un tipo secondario, ma può anche fornire un incentivo al giocatore per impedirne temporaneamente o permanentemente l'evoluzione. La maggior parte dei trii e dei duo possiedono serie di mosse apprendibili simili tra loro.

I Pokémon sono limitati per quanto riguarda il modo di utilizzare le loro mosse in lotta. Il numero di volte che un Pokémon può usare una mossa è circoscritto ai Punti Potenza (PP) della stessa. Essi variano di mossa in mossa, ma normalmente quelle che arrecano più danno hanno meno PP delle altre. Il numero di PP di una mossa può essere alterato da strumenti come il PP Su. L'unica mossa non interessata dai Punti Potenza è Scontro.

L'efficienza di una mossa è data dal suo valore di potenza e da altri fattori come la Precisione. Alcune mosse posseggono effetti aggiuntivi che causano un problema di stato al bersaglio, altre non arrecano alcun danno. Le mosse che non danneggiano direttamente il bersaglio sono chiamate mosse di Stato, mentre le rimanenti sono divise in mosse Fisiche e mosse Speciali a seconda della loro caratteristica individuale; queste ultime due categorie danno determinano se la potenza della mossa fa affidamento sull'Attacco o sull'Attacco Speciale dell'utilizzatore. È importante notare che, prima della quarta generazione, la categoria danno di una mossa dipendeva dal tipo della mossa e non da una variabile distinta. La maggior parte delle mosse colpiscono solo un Pokémon adiacente all'utilizzatore, ma alcune possono colpire l'utilizzatore, più di un Pokémon o Pokémon non adiacenti.

Apprendimento e disapprendimento

Sin da Pokémon Rosso e Verde, esistono tre metodi principali per insegnare le mosse a un Pokémon: tramite aumento di livello, tramite Macchine Tecniche e tramite Macchine Nascoste. La seconda generazione introduce due ulteriori metodi: le mosse uovo apprendibili tramite accoppiamento e le mosse apprendibili tramite un personaggio non giocabile chiamato Insegnamosse. Questi due nuovi metodi vengono inclusi in tutti i successivi giochi Pokémon della serie principale. A partire dalla settima generazione, alcuni Pokémon imparano nuove mosse quando si evolvono.

I Pokémon ottenuti tramite metodi specifici, come eventi o purificazione, potrebbero conoscere delle mosse particolari che non sono in grado di apprendere in altri modi.

Un Pokémon può conoscere solo quattro mosse alla volta e, per poterne apprendere altre, occorre fargli dimenticare una vecchia mossa per far spazio a quella nuova. Alcune mosse non possono essere fatte dimenticare in maniera naturale, come quelle apprese tramite MN; per rimuovere queste ultime, l'Allenatore deve consultare un Cancellamosse. Le mosse che il Pokémon non conosce attualmente e che era in grado di imparare ad un livello più basso possono essere ricordate grazie all'aiuto di un Ricordamosse.

Soltanto nella prima generazione, una mossa apprendibile tramite aumento di livello non potrà essere appresa se il Pokémon guadagna abbastanza Punti Esperienza da "saltare" il livello in questione, mentre in seconda generazione vengono apprese dopo l'aumento di livello. Dalla terza generazione in poi, queste mosse vengono apprese mentre il Pokémon sale di livello.

Mosse esclusive

Alcuni Pokémon possiedono mosse proprie della loro specie o della loro linea evolutiva. Queste mosse sono conosciute come mosse esclusive. Alcune di esse consistono in potenti tecniche che solo certi Pokémon leggendari o misteriosi possono apprendere, come Fragortempo di Dialga o Vaporscoppio di Volcanion. Altre servono per evidenziare alcune meccaniche di gioco o creare effetti inusuali, come la mossa Schizzo di Smeargle, che gli permette di possedere quasi ogni mossa possibile.

In altri giochi

Nella serie Mystery Dungeon

Articolo principale: Meccaniche di gioco di Pokémon Mystery Dungeon → Mosse

Nella serie Mystery Dungeon, i Pokémon possono imparare ed utilizzare un massimo di quattro mosse come nella serie principale. Quando un Pokémon sale di livello, impara le stesse mosse che imparerebbe in un gioco contemporaneo della serie principale. Tuttavia, tutti i Pokémon possono anche usare una mossa basilare che non richiede dispendio di PP. Questa mossa basilare può essere usata in qualsiasi momento, mentre quelle apprese possono essere usate una alla volta a seconda di quale mossa è stata loro assegnata dal giocatore. Gli altri Pokémon nella squadra usano le loro mosse apprese a propria discrezione, ma il giocatore può comunque decidere se assegnare o meno una mossa anche ad essi per poter controllare parzialmente le loro azioni.

Dalle due alle quattro mosse possono inoltre essere combinate tra loro in modo tale da poterle far eseguire tutte in una sola volta in un singolo turno. Sconfiggere un nemico con una mossa combinata aumenterà l'Esperienza guadagnata del 50%.

Le mosse hanno dei Punti Potenza come nella serie principale, la cui quantità per mossa può tuttavia essere differente. I Pokémon possono anche riapprendere le mosse in diversi luoghi dei giochi, in maniera simile alla funzione dei Ricordamosse della serie principale:

A differenza del Ricordamosse, tuttavia, queste strutture possono insegnare i Pokémon qualsiasi mossa che essi o le loro pre-evoluzioni possono imparare tramite aumento di livello.

Nella serie Pokémon Ranger

Articolo principale: Mossa (Ranger)
Articolo principale: Poké Tattica

Nei giochi della serie Ranger, le Mosse e le Poké Tattiche sono analoghe alle mosse della serie principale. Le Mosse vengono usate per rimuovere gli ostacoli ambientali, mentre le Poké Tattiche servono per aiutare i Pokémon Ranger a catturare i Pokémon con lo Styler di cattura.

In Pokémon Shuffle

In Pokémon Shuffle, i Pokémon non hanno mosse, ma si possono comunque attaccare e danneggiare l'un l'altro permettendo al giocatore di catturare i Pokémon selvatici. Ogni attacco ha la stessa potenza.

In Pokémon Conquest

In Pokémon Conquest, un Pokémon può avere soltanto una mossa. All'aumentare del Legame del Pokémon col suo Guerriero, aumenta anche il rango della mossa. Se un Pokémon è in grado di raggiungere un Legame Perfetto col suo Guerriero e massimizzare il rango della sua mossa, alcune di queste ultime guadagnano nuovi effetti, come Verdebufera e Oltraggio.

A differenza della serie principale, la statistica Velocità non influisce sulla rapidità d'azione di un Pokémon, ma sulla precisione delle mosse; in questo modo, i Pokémon più veloci sono più difficili da colpire e portano a termine le loro mosse con più facilità rispetto a quelli più lenti. Inoltre, le mosse non sono divise nelle categorie Fisiche e Speciali e coinvolgono tutte quante soltanto l'Attacco dell'utilizzatore e la Difesa del bersaglio, in quanto non esistono le statistiche Attacco Speciale e Difesa Speciale.

In Pokémon GO

In Pokémon GO, le mosse si dividono in due tipi: Attacchi veloci e Attacchi speciali. Ogni Pokémon ha una mossa di ognuno dei due tipi, scelta a caso dalle mosse apprendibili dalla sua specie. Quando un Pokémon si evolve, le sue mosse vengono riselezionate in maniera casuale.

Durante una lotta in Palestra, il giocatore può comandare un Attacco veloce in qualsiasi momento semplicemente toccando i suoi Pokémon sullo schermo. Gli Attacchi speciali, tuttavia, possono essere usati soltanto quando il misuratore dell'energia dell'Attacco speciale è sufficientemente pieno. Questo misuratore può essere visto vicino al nome della mossa nella schermata delle info del Pokémon o al di sotto della barra dei PS durante una lotta; consiste in un indicatore a sua volta suddiviso in altre barre (da una a cinque a seconda della mossa). Utilizzare un Attacco speciale richiede il consumo di una di queste barre. Il misuratore si ricarica attaccando con Attacchi veloci o subendo danni. Quando il Pokémon è pronto, il giocatore può ordinargli di usare il suo attacco speciale premendo a lungo su di esso.

Sebbene siano chiamati Attacchi speciali, queste mosse non arrecano danni di categoria Speciale, in quanto la distinzione Fisico/Speciale dei giochi della serie principale non esiste in Pokémon GO. Sia gli Attacchi veloci che quelli speciali fanno uso della statistica Attacco dell'utilizzatore e della statistica e non esistono le statistiche Attacco Speciale e Difesa Speciale.

Nell'anime

Nell'anime i Pokémon possono imparare mosse da soli o tramite duro allenamento. Spesso i propri Allenatori oltre a ordinare al proprio Pokémon che mossa usare, gli dicono di fare anche determinate azioni per renderla più efficace, come fa spesso Ash Ketchum; un esempio sono i suoi Chimchar (anche se ormai si è evoluto) e Buizel che si sono visti usare rispettivamente Lanciafiamme e Pistolacqua avvitandosi su se stessi attaccando e difendendosi contemporaneamente, o anche il suo Pikachu che spesso utilizza agilità anche come mossa fisica per danneggiare. Nella maggior parte dei casi, le mosse nell'anime hanno gli stessi effetti di quelle usate nei videogiochi, tuttavia mentre nei giochi i Pokémon possono imparare al massimo quattro mosse, nelle prime stagioni dell'anime c'erano alcuni Pokémon (come il Dragonite di Drake) che potevano imparare anche fino a 10 mosse, come dimostrazione di superiorità. Nelle ultime stagioni, invece, sembra che tutti i Pokémon ne possano usare solo quattro, esattamente come accade nei videogiochi.

Inoltre nell'anime di possono vedere mosse non presenti nei giochi Pokémon.

Nel manga

In Pokémon Adventures

Pistolacqua è la prima mossa che compare nel manga Pokémon Adventures. Da quel momento, ogni nuova mossa nel capitolo alla generazione in cui è stata introdotta. Fanno eccezione Boato, mossa di prima generazione che viene usata propriamente nel capitolo relativo alla seconda generazione Gold, Silver & Crystal, e Profumino, mossa di seconda generazione che debutta nel Capitolo Yellow relativo alla prima generazione.

Nel GCC

Articolo principale: Attacco (GCC)

Nel Gioco di Carte Collezionabili, gli attacchi sono simili alle mosse. Le Carte Pokémon presentano generalmente uno o due attacchi, ma diverse carte della stessa specie di Pokémon possono avere attacchi differenti. Il GCC introduce inoltre spesso attacchi che non esistono nei giochi e non dà un limite agli attacchi che un Pokémon può conoscere nella serie principale.

Curiosità

  • La prima generazione ha introdotto 165 mosse, la seconda 86 mosse, la terza 103 mosse, la quarta 113 mosse, la quinta 92 mosse, la sesta 62 mosse e la settima 107 mosse, incluse 35 mosse Z.
  • Se un Pokémon sale di livello dopo che una mossa è stata selezionata per attaccare ed impara una nuova mossa che il giocatore sceglie di sostituire a quella già selezionata, la nuova mossa verrà usata al posto di quella selezionata.
    • In sesta generazione, la vecchia mossa può comunque essere usata.
    • Le mosse che attaccano in più turni come Oltraggio continueranno ad essere eseguite anche se sono state fatte dimenticare tra un turno e un altro. Ciò può accadere sia nelle Lotte Singole che in quelle in Doppio.
  • Nell'anime, in alcune circostanze, certi Pokémon conoscono più di quattro mosse alla volta; dieci insieme sono state usate in una singola lotta. Il riferimento più prossimo all'esistenza degli slot delle mosse avviene quando Meowth non può imparare Giornopaga a causa dello sforzo compiuto nell'imparare a parlare il linguaggio degli umani.
  • Nell'anime, all'inizio, la mossa Fulmine veniva chiamata Superfulmine. Più avanti, questo errore è stato corretto.

In altre lingue

Voci correlate

Proprietà delle mosse