Pokésav

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Screenshot del Pokésav 0.39

Il Pokésav è un'applicazione in grado di modificare i salvataggi di Diamante e Perla, Platino, Oro HeartGold e Argento SoulSilver e Nero e Bianco sviluppata da un programmatore giapponese chiamato COM. Funziona con tutti i salvataggi Pokémon, compresi quelli estratti dalle cartuccie originali grazie a Hardware esterni come il GameShark Duo; è inoltre in grado di esportare le stesse modifiche sotto forma di codice cheat, in modo da poter utilizzare l'Action Replay e non dover ricorrere all'estrazione del salvataggio.

Con il Pokésav il giocatore è in gado di modificare vari aspetti del gioco come i Pokémon, i loro set mosse, gli strumenti e le informazioni interne al gioco. A causa di tutto ciò il Pokésav è considerato da molti un hacking a tutti gli effetti: la creazione di un Pokémon di qualsiasi tipo dura infatti un paio di minuti, mentre utilizzando l'RNG questo può durare molte ore, senza considerare il successivo training che può essere saltato. Questo ha portato fra la comunità Pokémon un forte dibattito: c'è chi ne accetta l'uso per saltare passaggi giudicati noiosi come il breeding e le catene di accoppiamenti, chi invece vede nella rapidità con cui si possono creare Pokémon la morte della filosofia del gioco.

Nonostante i benefici che può portare, il Pokésav rimane comunque uno strumento non del tutto innocuo: può portare infatti alla corruzione del file di salvataggio; per questo si raccomanda di fare sempre un backup prima di utilizzare l'applicazione

Per contrastare l'uso di applicazioni come il Pokésav la Nintendo ha bannato l'uso di tutti quei Pokémon che il gioco ritiene hack. Questo include Pokémon dai set mosse, abilità o generi impossibili, come un Vigoroth con Pigrone o un Chansey maschio. Tuttavia lo scanning operato da Nintendo ha spesso qualche falla e molti Pokémon in realtà hack passano come legal.

Non esiste tutt'ora una versione italiana dell'applicazione (La versione inglese non crea tuttavia alcun conflitto), mentre all'interno della comunità Pokémon ne è presente anche una versione per Nero e Bianco.

Collegamenti esterni