Pokémon artificiale

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.

Nel mondo Pokémon, una grande quantità di tecnologia avanzata viene utilizzata dagli umani. Tra queste tecnologie vi è la possibilità di creare Pokémon artificiali, Pokémon che non sono nati naturalmente ma che sono stati creati tramite esperimenti od altri mezzi indiretti. Questi Pokémon, anche se sono stati creati artificialmente, non hanno altre differenze con i Pokémon naturali. Essi si possono riprodurre, evolvere, essere trovati selvatici, essere catturati ed allenati come dei comuni Pokémon. Anche questi Pokémon hanno un DNA, che è presente anche nel codice genetico di Mew, che si suppone sia l'antenato di tutti i Pokémon.

Pokémon artificiali noti

#088 Grimer e #089 Muk

L'inquinamento umano è la causa indiretta della nascita di Grimer

Grimer (e di conseguenza Muk), secondo parecchie voci del Pokédex, è stato creato dall'inquinamento umano in un torrente che è poi stato esposto ai raggi X della Luna. Questo significa che sarebbe il primo (secondo l'ordine numerico del Pokédex) Pokémon a nascere grazie al coinvolgimento indiretto dell'umano. A causa della natura del suo sviluppo, Grimer è altamente tossico, e usa attacchi di tipo Veleno.

#100 Voltorb ed #101 Electrode

Voltorb prende le sembianze di una Poké Ball

Voltorb (e di conseguenza Electrode), secondo parecchie voci del Pokédex, appare per la prima volta durante i primi sviluppi della Poké Ball. Anche se non si sa perché, Voltorb sembra sorprendentemente simile al dispositivo rosso e bianco, e questo probabilmente indica un certo livello di coinvolgimento umano. Si è speculato che sia una forma di energia vivente, una teoria supportata dalla sua natura instabile.

#137 Porygon, #233 Porygon2 e #474 Porygon-Z

Porygon può esistere nel cyberspazio sotto forma di dati informatici

Prima della scoperta di Golett, è stato pensato che Porygon era il primo Pokémon creato deliberatamente. È il primo Pokémon deliberatamente creato utilizzando la tecnologia moderna, come risultato di un esperimento del Laboratorio Pokémon di Kanto. La Silph SpA possiede un dossier sul Pokémon, chiamato in un primo momento "Pokémon realtà virtuale". È compostao interamente da dati informatici, ed è in grado di vivere nel cyberspazio. secondo parecchie voci del Pokédex, vi è un codice di protezione inserito nel Pokémon, in modo da impedirne la riproduzione illegale. Inoltre, Porygon non respira. La sua voce del Pokédex di Pokémon Giallo ipotizza che possa essere in grado di viaggiare nello spazio, ma questo e altre capacità sono limitate a ciò che è incluso nel suo programma.

Porygon possiede due evoluzioni, entrambi possibili tramite aggiornamenti artificiali. Porygon2 evolve da Porygon quando quest'ultimo viene scambiato tenendo lo strumento Upgrade. secondo alcune voci del Pokédex, è progettato per lavorare ed esplorare nello spazio. Tuttavia, la sua voce Pokédex di Pokémon Platino afferma che non è in grado di raggiungere lo spazio o nessun'altro pianeta. Porygon2, a differenza di Porygon, non si limita a ciò che è contenuto nel suo programma, è in grado di apprendere.

Porygon2 evolve in Porygon-Z quando viene scambiato tenendo lo strumento Dubbiodisco. È apparentemente una modifica di Porygon2, disegnato per viaggiare tra diverse dimensioni. Tuttavia, non funziona come previsto e presenta un comportamento irregolare. Il suo corpo e la testa sono in posizioni scomode, ed è in grado di visualizzare le emozioni.

#150 Mewtwo

Mewtwo è stato creato artificialmente come clone di Mew

Mewtwo è un potente Pokémon leggendario che è il risultati di esperimenti biogenici sul DNA di Mew. Secondo i registri trovati alla Villa Pokémon a Kanto, Mew "ha dato alla luce" Mewtwo dopo che l'embrione era stato sviluppato. Questo è in contrasto coni Pokémon, che tradizionalmente nascono dalle uova. Ha un aspetto un po' artificiale, soprattutto il tubo che sporge dalla parte posteriore del collo. Come Mew, sfrutta la potente energia psichica . Tuttavia, il potere di Mewtwo è stato amplificato per superare quello di Mew, nel tentativo di creare il Pokémon più potente mai creato.

#351 Castform

Castform è stato creato dagli scienziati e può cambiare forma a secondo del tempo climatico

Castform è stato creato dagli scienziati al Istituto Meteo di Hoenn. È stato creato per aiutare gli scienziati a predire il meteo, e proprio per questo ha l'abilità di cambiare forma e tipo con le condizioni climatiche.

#354 Banette

Banette è una bambola di peluche che è stata buttato via e posseduta da Shuppet.

#568 Trubbish e #569 Garbodor

La voce Pokédex di Trubbish, e di conseguenza di Garbodor, dice che è stato creato quando una discarica ha avuto accidentalmente reazione chimica di qualche tipo.

#622 Golett e #623 Golurk

Golett e Golurk sono stati apparentemente creati da un'antica civiltà a tutela delle persone e dei Pokémon, allo stesso modo.

Altri Pokémon influenzati dagli umani

Alcuni Pokémon che si formano naturalmente, dimostrato di essere in qualche modo alterati dal comportamento umano.

#386 Deoxys

Si dice che Deoxys sia un virus arrivato dallo spazio mentre era attaccato ad un meteorite. Una volta sulla Terra, questo virus fu mutato per via di una esposizione accidentale ad un raggio laser, che lo ha trasformato in un Pokémon. Il suo DNA è rimasto instabile, e quindi può mutare ulteriormente quando esposto a certe fonti di radiazioni extraterrestri.

#412 Burmy e #413 Wormadam

Wormadam con il Manto Scarti

Burmy muta il suo manto quando è fuori dal suo abito. Questo può essere costituito da materiali naturali, come si è visto nel suo Mantello Pianta o Mantello Sabbia, o da oggetti artificiali come si è visto nel suo Mantello Scarti. Burmy può cambiare il suo Manto a secondo del luogo dove combatte.

Le Burmy femmina evolvono in Wormadam, che mantengono il Manto che aveva il Burmy durante l'evoluzione.

#442 Spiritomb

Spiritomb una volta erano 108 entità separate, i cui peccati hanno causato ai loro spiriti il vincolo forzato insieme nella Roccianima.

#479 Rotom

Rotom ha la capacità di prendere in consegna dall'uomo apparecchi, come ad esempio un tosaerba

Rotom ha l'abilità di possedere oggetti artificiali, per esempio tostapani, lavatrici, frigoriferi, ventilatori elettrici e tosaerba. Questi permette a Rotom di imparare mosse di diversi tipi e di variare le sue statistiche base, mentre il suo tipo Spettro viene sostituito da un tipo che caratterizza l'oggetto posseduto.

#649 Genesect

Genesect, il Pokémon leggendario, era un altro Pokémon molti anni fa. Tuttavia, ad Unima, il Team Plasma lo ha ricostruito da un fossile, con l'obiettivo di creare il Pokémon più potente di sempre. N ha annullato il progetto, a causa della sua credenza che un Pokémon modificato dalla scienza avrebbe perso la sua purezza. Tuttavia, uno scienziato ha comunque continuato a lavorare sul progetto in segreto, infastidito da N che voleva oscurare il suo potenziale. Lo scienziato ha equipaggiato Genesect con un corpo metallico, un cannone dietro le spalle chiamato "Blaster Fotonico", e strumenti chiamati cassette che cambiano la sua mossa peculiare Tecnobotto.