Partecipa all'evento StreetPass e al torneo VGC di Pokémon Central a Lucca Comics & Games il 1º novembre! Clicca qui per iscriverti.

Malattie Pokémon

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.

Nel Mondo Pokémon, diversi Pokémon hanno sviluppato delle malattie, in modo simile a quanto accade con le alterazioni di stato.

Nei giochi

Prima degli eventi di Pokémon Nero e Bianco, il Pokémon iniziale di Nardo è morto di malattia e, in preda alla disperazione per non essere riuscito a salvarlo, ha cominciato a viaggiare senza meta. Prima del decesso del suo compagno, i due cercavano testardamente la forza, in modo simile a Komor. La morte del Pokémon ha cambiato la visione della vita da parte di Nardo. L'identità di questo Pokémon non è mai stata menzionata in Nero e Bianco, ma dai dialoghi in Pokémon Nero e Bianco, si scopre che il vecchio compagno dell'ex campione era Larvesta/Volcarona.

Nell'anime

Sovraccarico energetico

La malattia di Pikachu del sovraccarico energetico.

Questa condizione è conosciuta per affliggere i Pokémon Elettro, anche se Magnemite e le sue evoluzioni ne sembrano immuni. Questa malattia è causata dall'esposizione ad alti livelli di energia elettromagnetica. I sintomi sono vari, come dimostrato dalle varie specie che ne sono state afflitte. In Una nuova compagna di viaggio, Pikachu contrae la malattia: continua a dormire, anche se un Elekid selvatico in Pericolo, alta tensione! non lo fa. Sembra che ci siano differenti livelli di malattia, visto che nella prima volta in cui Pikachu la contrae, mostra sintomi tipici della febbre; in un'altra occasione, tuttavia, la situazione diventa così grave che c'è il pericolo che Pikachu esploda per il sovraccarico. Ad un Pikachu che ne è affetto gli vengono solitamente gli occhi rossi, diventa aggressivo e pericoloso per il suo Allenatore. Il Pachirisu di Lucinda subisce un sovraccarico energetico in Dottor Brock! e ne guarisce mangiando una Baccarancia ed attaccando il Team Rocket.

Questa condizione si può curare scaricando l'elettricità, spesso usando una mossa, finché il suo livello non ritorna alla normalità nel corpo del Pokémon.

Febbre

Il Pachirisu di Lucinda con la febbre.

Conosciuta per affliggere Pokémon di vario tipo, la febbre compare spesso nell'anime. Meowth ha sviluppato un tipo di febbre in Un Pokémon pauroso. Viene curato abbastanza velocemente da una mistura di erbe e da alcune pillole assunte poi con il cibo.

Il Lilligant di Lewis a letto ammalato.

Una febbre più grave colpisce un Ralts in Il piccolo eroe. Viene curato da Ash ed i suoi amici con del cibo e tenendolo al fresco fino all'arrivo al Centro Pokémon locale per alcuni trattamenti più intensivi. La natura del trattamento non è chiara, ma sembra includere l'utilizzo di una maschera d'ossigeno. Il recupero è rapido e non sono necessarie altre cure.

Sia Meowth che Ralts diventano apatici durante la convalescenza, anche se in modo incostante per Ralts.

Anche il Chimecho di James si ammala di febbre in Il piccolo James, costringendo il suo Allenatore a lasciarlo dai suoi nonni a Zafferanopoli. Gli promette di tornare a prenderlo in futuro.

Pokémonite

Conosciuta per affliggere gli umani nel mondo Pokémon, questa malattia li fa pensare ed agire come dei Pokémon. L'unica causa conosciuta della Pokémonite è l'esposizione alle onde ipnotiche di un Hypno, ma solo di uno che è stato allenato per fare in modo che le sue onde colpiscano unicamente gli uomini. È curabile con il Mangiasogni di Drowzee, come visto in Un mistero da svelare. Gli adulti sembrano esserne immuni, visto che la persona più grande conosciuta ad averla contratta è stata Misty, nonostante diversi adulti fossero molto vicini alle onde ipnotiche.