Partecipa all'evento StreetPass e al torneo VGC di Pokémon Central a Lucca Comics & Games il 1º novembre! Clicca qui per iscriverti.

Glitch di Mew

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Un Mew selvatico trovato usando il Glitch di Mew

Il Glitch di Mew è un glitch presente in tutti i quattro giochi Pokémon della Prima Generazione. È stato scoperto nel 2003. Questo Glitch è famoso per permettere al giocatore di catturare senza l'uso di trucchi Mew. Vi sono tre metodi per eseguirlo.

Metodi

Metodo 1a

Per catturare Mew alla prima occasione, il giocatore non deve aver battuto il Nuotatore nella Palestra di Celestopoli e l'Allen. Jr nel Percorso 24. Il giocatore deve battere gli allenatori sul Ponte Pepita normalmente e avere un Abra che conosca Teletrasporto in squadra (quindi, in Pokémon Giallo, bisogna aver raggiunto almeno il Percorso 5 per catturarne uno).

Per iniziare il Glitch, bisogna curarsi al Centro Pokémon di Celestopoli, per teletrasportarvisi successivamente. Il giocatore deve quindi raggiungere il Percorso 24 e stare in una posizione tale che l'Allen. Jr sia giusto al di sotto dello schermo. A questo punto, è raccomandato salvare il gioco.  Il giocatore deve quindi muoversi in giù fino a quando non è nella linea visiva dell'Allen. Jr e premere immediatamente START per aprire il Menù. Bisogna ora usare il Teletrasporto di Abra e tornare al centro Pokémon di Celestopoli. Se tutto ciò è stato fatto correttamente, il punto esclamativo dovrebbe apparire sopra la testa dell'Allen. Jr nell'istante precedente al Teletrasporto. Il Menù, ora, dovrebbe non funzionare fino alla lotta successiva, anche se a questo punto non bisogna assolutamente lottare se si vuole portare a termine il Glitch.

Il giocatore deve quindi entrare nella Palesta e lottare contro il Nuotatore. Dopo averlo battuto (il Menù dovrebbe funzionare ora) bisogna dirigersi al Percorso 24 e fare numerosi passi, al termine dei quali il Menù si aprirà spontaneamente. Chiuso il Menù, partirà una lotta con un Mew al livello 7.

Metodo 1b

È uguale al metodo 1 fino a dopo che ci si è Teletrasportati a Celestopoli. A questo punto, bisogna andare verso nord, fino al Percorso 25 e lottare contro il Bullo. Come nel metodo 1a, bisogna assolutamente evitare altre lotte prima di questa. Bisogna essere visti dal Bullo camminando rasente al muro; altrimenti, il gioco si bloccherà. Dopo aver lottato contro il Bullo, bisogna tornare verso Celestopoli. Dopo un certo numero di passi, il menù si aprirà da solo. Chiudendolo, inizierà una lotta con un Mew selvatico.

Metodo 2

Per iniziare, bisogna trovare un qualsiasi allenatore che sfidi il giocatore nello stesso momento in cui appare sullo schermo. Dopo essere entrati nella linea visiva di questo allenatore, bisogna immediatamente premere START per aprire il Menù. Si potrà ora usare Volo o Teletrasporto. Mentre si usa una delle due mosse, apparirà sopra la testa dell'allenatore il solito punto esclamativo. Dopo essere arrivati (volando o teletrasportandosi) a Celestopoli, bisogna imboccare il Percorso 25 e battere il Bullo che ha uno Slowpoke a livello 17 (bisogna essere visti dal bullo camminando rasenti al muro, o il gioco si bloccherà). Dopo averlo battuto, bisogna volare a Lavandonia e dirigersi verso il Percorso 8. Il menù apparirà; premendo B, si farà iniziare una lotta contro un Mew a livello 7. 

Livello di Mew

Il Mew selvatico che si incontra con questo glitch è comunemente al livello 7. Questo avviene perché il livello del Mew corrisponderà alla statistica di Attacco dell'ultimo Pokémon affrontato, così come la sua statistica Speciali corrisponderà al numero d'indice di esso. Il valore dell'Attacco cambierà ogniqualvolta una mossa che la modifica, come Ruggito, verrà usata. Il valore di base, privo di modifiche apportate, è appunto 7, ma potrà essere un qualsiasi numero dall'1 al 13; ciò dipende dal numero delle diminuizioni o degli aumenti che il Pokémon riceverà alla propria statistica di Attacco. Il livello, però, non potrà essere inferiore a 1 o superiore a 13 perché un Pokémon non può ricevere più di 6 diminuizioni o aumenti a una statistica.

Panoramica del Glitch

Di fatto, il Glitch funziona così: qualsiasi allenatore che noti il giocatore nello stesso momento in cui appare nello schermo può essere usato per la prima parte (non bisogna però entrare nella linea visiva dell'allenatore dal basso). Il glitch si può far partire con Volo e Teletrasporto (ma se ci si trova in una caverna vanno bene anche Fossa o una Fune di Fuga). Per finire la procedura, bisogna tornare nel percorso dove si trova l'allenatore evitato. Il Pokémon selvatico sarà Mew se è stato seguito uno dei metodi sopraelencati; in generale, per far apparire Mew, bisogna affrontare per ultimo un Pokémon con una statistica Speciali di 21.

Collegamenti esterni

Principali
Più Generazioni: Clonazione PokémonPokémon GlitchTipi Glitch
Prima Generazione: --ERRORE 0Glitch del TaglioGlitch del Club via CavoGlitch della porta Dokokashira
Errori di codiceGlitch dell'esperienzaCittà dei numeriDimensione Glitch
Mosse GlitchAllenatori GlitchGlitch della moltiplicazione degli strumentiGlitch della guardia di Johto
Glitch di MewGlitch dell'anzianoGlitch della Palestra di PlumbeopoliGlitch di Q◣
Glitch del secondo TipoGlitch di RhydonSuper GlitchZZAZZ Glitch
Seconda Generazione: Glitch dell'uovo di CelebiGlitch del SalvadanaioErrori di codiceGlitch dell'esperienzaUova Glitch
Glitch della guardia di JohtoGlitch di SchizzoTeru-samaGlitch della Casa AllenatoreDimensione Glitch
Glitch della GS Ball
Terza Generazione: Glitch delle baccheGlitch dell'immersioneGlitch della Baccagrana
Quarta Generazione: Pioggia AcidaGlitch della GTSGlitch di Mimica
Glitch della BaccagranaGlitch dell'IraGlitch di SurfGlitch del vuoto
Quinta Generazione: Glitch CadutaliberaGlitch del Zoroark congelato
Sesta Generazione: Glitch di Luminopoli
Effetti dei Glitch: Blocco del giocoBattaglie GlitchSuoni Glitch
Solo prima e seconda generazione: Testi Giapponesi
Solo prima generazione : Schermate GlitchEffetto TMTRAINERSprites capovolti
Solo seconda generazione: Dimensione Glitch