EP054

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
EP053 : Imprevedibile eroe alla riscossa! Serie originale EP055 : Il fotografo
Scuola di Polizia
Lo strano caso dell'Unità K-9*

The Case of the K-9 Caper!
EP054.png
EP054
けいさつけんガーディ
Gardie il cane poliziotto!
Prima visione
Giappone 16 Luglio 1998
Stati Uniti 10 Aprile 1999
Italia 6 Marzo 2000
Sigla italiana
Sigla Pokémon
Sigla inglese
Sigla Pokémon Theme
Sigle giapponesi
Apertura めざせポケモンマスター
Chiusura ポケモン音頭
Crediti
Animazione Team Ota
Sceneggiatura 武上純希 Junki Takegami
Storyboard 鈴木敏明 Toshiaki Suzuki
Assistente alla regia 鈴木敏明 Toshiaki Suzuki
Direttore animazione 井坂純子 Junko Isaka

Scuola di Polizia o Lo strano caso dell'Unità K-9* è il cinquantaquattresimo episodio dell'anime Pokémon, andato in onda per la prima volta in Giappone il 16 luglio 1998, mentre in Italia il 6 marzo 2000.

Trama

Ani201OWPE.png Attenzione: spoiler! Questa sezione contiene rivelazioni sulla trama dell'episodio. Ani201OWPE.png

Ash, Misty e Brock stanno attraversando un bosco, diretti all'Isola Cannella, fino a quando non sentono le urla di una ragazza.

Allora scorgono un uomo mascherato, con occhiali tondi, e un sacco sulle spalle; nonché armato di pistola. Proprio per questo Pikachu non si fida nell'attaccarlo. All'improvviso appare un Growlithe, che gli balza addosso, disarmandolo. A questo punto interviene Pikachu, che con un Tuonoshock mette a tappeto l'uomo. A questo punto però, il gruppo viene circondato da dei Growlithe, ed un'Agente Jenny chiede al malcapitato se stesse bene. Poi si rivolge al gruppo chiedendogli le loro intenzioni. Si scopre che il signore era un istruttore dell'unità K-9, una sezione di polizia per i Pokémon; e quindi il malinteso viene subito chiarito.

Si scorge però il Team Rocket, che pensa che i Pokémon Cagnolino potrebbero essere perfetti da dare al capo come regalo, e James dice di avere anche un piano a tale proposito (sebbene Meowth abbia qualche perplessità a riguardo).

Intanto Ash e i suoi amici, con sorpresa di Jenny, mangiano con grande voracità. Il ragazzo loda il fatto che Growlithe non abbia avuto esitazioni nell'attaccare quell'uomo armato, e che ha avuto più coraggio di Pikachu. Brock però lo interrompe, dicendo che non si ci può aspettare che un Pokémon attacchi una persona con una pistola, e che sarebbe stato molto imprudente farlo senza un adeguato addestramento. A questo punto Ash si innervosisce, e chiede all'Agente Jenny di poter far fare al suo piccolo Pokémon un addestramento come quello dei Growlithe, così da poter essere pronti ad ogni evenienza. Brock pensa, però, che Pikachu non sia il Pokémon più adatto per questo genere di cose.

Alle quattro del mattino del giorno dopo, Ash e gli altri vengono svegliati da un'improvviso rumore, il fischietto di Jenny. Il ragazzo si rifiuta di cominciare l'addestramento alle 4, ma ciò non è la risposta che voleva sentire l'agente, che lo stordisce nuovamente con un altro colpo di fischietto.

Il giovane non sa però che anche lui dovrà, assieme a Pikachu, partecipare all'addestramento, che si rivela molto più duro di quanto pensasse. Soprattutto per il piccolo Pokémon che è davvero stremato.

Improvvisamente irrompe nel cortile il Team Rocket, che sfonda la cinta di mura con un furgoncino a forma di Growlithe. Escono, spruzzando nell'aria due tipi di fumi, uno di Gloom e l'altro di Psyduck, che impediscono di usare il fiuto ai Growlithe, e fanno venire delle vocine stridule a tutti. Il Team Rocket si traveste poi da Agente Jenny, e con un particolare megafono mutano le loro rispettive voci in quelle dell'agente, facendo credere ai Growlithe che loro siano effettivamente la loro padrona.

Il Team Rocket ordina ai Growlithe di legare Jenny, e di salire sul furgone. Ma vengono fermati da Pikachu, che il Team Rocket cerca di rubare, mutando la propria voce in quella di Ash. Ma non funziona, poiché, come spiegato da Brock, Ash e Pikachu sono troppo legati per non riuscire a distinguere un falso. Dopo una serie di attacchi elettrici, Pikachu è esausto. Tuttavia il saldo legame fra Jenny e Growlithe fa sì che questi la riconoscano, scacciando via il trio, che fugge a gambe levate. Dopo aver ringraziato, Ash capisce che Pikachu è già un ottimo Pokémon, e il gruppo riparte per la prossima avventura.

Eventi

Per una lista di tutti i maggiori eventi dell'anime, guardare la Cronologia degli eventi nell'anime.

Debutti

Persone

Pokémon

Personaggi

Persone

Dare da?

Pokémon

Chi è quel Pokémon?

Chi è quel Pokémon?: Growlithe

Curiosità

Errori

  • Quando il trio lancia il gas di Gloom, il suo colore è correttamente arancione; ma nella scena dopo diventa viola, come quello di Psyduck.
  • Quando viene spruzzato il gas di Psyduck, tutte le voci si acuiscono, tranne quelle dei Growlithe.
  • Quando Ash è sul letto, ha i suoi guanti con sé. Tuttavia, quando cade dal letto, i suoi guanti non ci sono.
  • Durante una parte del motto del Team Rocket, il rossetto di Jessie scompare.

Modifiche

Non sono state apportate modifiche nel doppiaggio.

In altre lingue

Lingua Titolo
RCE Bandiera.png Ceco Případ jednotky K-9
Cinese Mandarino 警犬卡蒂狗
FIL Bandiera.png Finlandese Poliisikoulun tapaus
Francese CAN Bandiera.png Canada L'unité K 9
FRA Bandiera.png Francia L'unité d'élite K-9
IND Bandiera.png Hindi The Case of the K-9 Caper *
K-9 का एडवेंचर *
USA Bandiera.png GBA Bandiera.png Inglese The Case of the K-9 Caper
ISR Bandiera.png Israeliano הפוקימונים השוטרים haPokémonim hashotrim
NOR Bandiera.png Norvegese Saken med hundenapperne
OLA Bandiera.png Olandese De Zaak van de K-9 Eenheid!
POL Bandiera.png Polacco Akcja K-9
Portoghese BRA Bandiera.png Brasile A Unidade Canina!
POR Bandiera.png Portogallo O Caso do K-9
ROM Bandiera.png Rumeno Cazul K-9
RUS Bandiera.png Russo Случай с отрядом К-9
Spagnolo CELAC Bandiera.png America Latina ¡El caso de la policía canina!
SPA Bandiera.png Spagna El caso de la travesura K-9
Svezia Bandiera.png Svedese Röstresurser
GER Bandiera.png Tedesco Die Fukano-Akte
UNG Bandiera.png Ungherese Pokémonok a rend szolgálatában
EP053 : Imprevedibile eroe alla riscossa Serie originale EP055 : Il fotografo